mercoledì 18 settembre 2019
menu
In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 6 apr 2019 19:59
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Una volta scesa dal bus alla fermata della stazione di Rimini, è stata seguita, strattona e derubata da due donne, rintracciate e arrestate in un secondo momento dalla polizia. Disavventura ieri pomeriggio per una ragazza che si trovava sul bus della linea 11, dov’è stata messa nel mirino di due borseggiatrici, che hanno atteso che scendesse dal mezzo per entrare in azione. In piazzale Cesare Battisti la vittima è stata strattonata da una delle borseggiatrici mentre l’altra le sfilava il portamonete dallo zaino. Ottenuto quello che volevano si sono dileguate salendo su un altro autobus.

A quel punto la giovane ha chiesto aiuto a una volante della polizia di Stato che si trovava in stazione. Gli agenti, dopo aver raccolto le dichiarazioni della giovane, si sono subito messi alla ricerca delle ladre, fermate poco dopo. Entrambe sono state segnalate all’autorità giudiziaria, che ha disposto la detenzione domiciliare. Il portamonete è stato recuperato dagli agenti e riconsegnato alla giovane.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna