giovedì 21 novembre 2019
menu
Approvato il bilancio

Palariccione: un 2018 da 4,6 milioni di fatturato e 86.400 presenze

In foto: il Palariccione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 15 apr 2019 18:48 ~ ultimo agg. 16 apr 15:03
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

L’assemblea dei soci della New Palariccione ha approvato all’unanimità il bilancio 2018. I numeri parlano di un fatturato complessivo di 4,6 milioni (+28% sul 2017), 83 eventi (61 convention e 22 congressi), 40mila partecipanti (+11,3%) e 86.400 presenze (+24%). Aumentano anche i giorni di occupazione (205 lordi e 134 netti). L’utile di esercizio si è attestato a 268.000 euro mentre il patrimonio netto è arrivato a 1.150.511 euro.

Un anno che ripaga degli sforzi fatti per conservare il know-how e per potenziare le competenze necessarie ad ogni tipologia di evento, essere riusciti ad arginare il raggiungimento di altre nuove location non convenzionali e a consolidare il legame con la città, sempre più consapevole delle opportunità che il Palariccione offre all’intero asset economico” commenta la presidente Eleonora Bergamaschi (l’intervista nella trasmissione Tempo Reale).

Continua la serie di ottime performance del nostro Palazzo dei Congressi – spiega l’assessore al turismo Stefano Caldari. In un contesto sempre più complesso la nostra proposta si afferma positivamente e cresce nei risultati, grazie anche ad un connubio vincente tra una struttura flessibile, capace di intercettare nuovi segmenti di mercato e consolidarne altri, e una città attrattiva e accogliente 365 giorni l’anno. Sono molto soddisfatto di questi numeri, sono la risposta al prezioso lavoro in sinergia fatto in questi anni e la conferma che Riccione è una destinazione ottimale per il turista congressuale, alla ricerca di servizi eccellenti e di un contesto accogliente, dinamico e ricco di proposte sempre nuove”.

Questi risultati del 2018 – prosegue – sono da ricondurre ad un efficace posizionamento sul mercato e alla capacità di fidelizzare i promotori degli eventi. L’attività di promo-commercializzazione intrapresa nel 2017, sia web che One2One, ha permesso al Palariccione di essere presente sul mercato in maniera determinante, tramite strategie ben focalizzate che hanno portato i loro frutti”.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna