lunedì 16 settembre 2019
menu
Calcio Promozione D

Morciano-Cervia 2-4

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 14 apr 2019 19:25
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

MORCIANO-CERVIA 2-4

IL TABELLINO
Morciano: Vizzo – Torre – Salvi- Volponi – Monaldi – Ingrosso – Muccini – Molfetta – Masini (dal 77° Bartolini) – Sperandio – Baki. A disposizione : Marconi – Ubaldi – Ostolani – Ragno.

Cervia: Moretti – Panfili – Valentini (dal 70° Scarpellini) – Fantini – Severi (dall’87° Fantini) – Ceccarelli – Righi – Breschi (dal 90° Briganti) – Zanigni – Bondi (dal 60° Vespiniani) – Cialotti. A disposizione _ Braggion – Nardini – Pasquali – Brando – Fantozzi. All. Gambiotti.

Reti: al 12° Zanigni (C), al 25° Righi (C), al 29° Fantini (C), al 44° Ingrosso (M) al 47° Zanigni (C), al 55° Torre (M).

Ammoniti: Salvi (M) Masini (M).

Arbitro: Marina Utili.
Assistenti: Mario Topo e Marco De Paoli.

I RISULTATI DELLA 32a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PROMOZIONE GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Nonostante le numerose assenze tra infortunati e indisponibili nelle fila del Morciano si è vista una bella partita, ricca di reti ed occasioni da entrambe le parti.
Al 12° ospiti in vantaggio con Zanigni, che raccoglie un traversone dalla destra e di testa batte Vizzo sotto l’incrocio dei pali.
Al 16° il Cervia va vicino al raddoppio prima con Bondi e successivamente con Zanigni, superlativo l’intervento di Vizzo che devia in angolo la doppia conclusione.
Al 22° gli ospiti raddoppiano con Righi che da posizione defilata trova il palo lontano e batte l’incolpevole portiere morcianese.
Al 29° gli ospiti calano il tris con Fantini che dalla distanza con un tiro senza pretese sorprende Vizzo; il pallone si infila sotto la traversa.
Al 44° i padroni di casa accorciano le distanze; angolo dalla sinistra di Sperandio, Ingrosso di testa anticipa Moretti in uscita.

Nella ripresa, al 47°, il Cervia porta a quattro le sue reti ancora con Zanigni, autore di una doppietta personale, che raccoglie un passaggio dalla sinistra e di piatto da distanza ravvicinata batte ancora il portiere morcianese.
Al 37° fallo in area dei padroni di casa; l’arbitro Utili concede il calcio di rigore. Sul dischetto si porta Zanigni, la cui conclusione è a lato.
Al 55° il Morciano segna la seconda rete, ancora su angolo battuto dalla sinistra da Sperandio: Torre si inserisce e di testa anticipa ancora una volta l’uscita del portiere per il definitivo 2 a 4.

Ufficio Stampa
Morciano Calcio

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna