domenica 17 novembre 2019
menu
Volley B2 Femminile

La Caf Acli Stella superata in casa dalla Liverani Lugo

In foto: Francia e Cicoria
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 14 apr 2019 14:16
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Caf Acli Stella Rimini-Liverani Lugo RA 0-3 (20-25, 22-25, 22-25)

IL TABELLINO
Caf ACLI Stella Rimini: Ambrosini 1,  Cicoria 2, Gugnali 9, Francia 9, Costantino 8,  Bologna 8, Mazza 3, Jelenkovich lib 0, nnee: Bigucci, Bianchi, Cit, Tomassucci. Allenatore: Piraccini.

LIVERANI Lugo: Grasso 11, Milesi 17, Piovaccari 12, Rizzo 13, Capriotti 1, Corrente 0, Cavalli Lib1 0, Magaraggia 0, Corrente 0, Lauciello 0, Sangiorgi Lib2 0, nnee Migliori e Gaddoni. Allenatore: Marone.

BV: St 2, Lu 3.
BE: St 6, Lu 7.
M: St 7, Lu 10.

CRONACA E COMMENTO
Gara difficile per la Caf Acli Stella, che non riesce a contrastare con efficacia la potenza d’attacco del Lugo e i timori della vigilia si concretizzano in questa serata in cui le ragazze riminesi subiscono e il Lugo che spadroneggia.

La partita era importante per la CAF ACLI STELLA bisognosa di punti per uscire da quel quart’ultimo posto che la vede in pericolo retrocessione: tutto viene rimandato alle ultime due giornate di campionato con la speranza di salvezza che permane anche se si affievolisce.

Il tecnico Piraccini si era raccomandato di mantenere la massima concentrazione sugli attacchi delle centrali Grasso e Rizzo ma anche le bande lughesi Milesi e Piovaccari sono state determinanti: tutte quattro le lughesi in doppia cifra di realizzazione mentre in casa Stella gli attacchi sono stati molto meno incisivi.

Le prime battute vedono la Caf Acli Stella in grande forma (4-0) e in vantaggio poi di 5 punti (10-5) ma la reazione del Lugo è molto decisa e poco a poco pareggia i conti (15-15) e lascia le riminesi con lo stesso distacco fino alla fine del set (20-25) concluso da un lungo linea di Milesi.

Milesi chiude anche il secondo set con una palla a terra nei quattro metri, set in cui Lugo è rimasto sempre in vantaggio. Sul 9 a 15 il Lugo spreca in rete tre palle consecutive ma il time-out del tecnico riporta ordine nella squadra che riprende la sua marcia vincente con cinque punti consecutivi (12-20) e set vinto nonostante la reazione nel finale di Caf Acli Stella.

Nel terzo set le riminesi reagiscono positivamente e rimangono sempre attaccate al punteggio di Lugo senza mai però incidere in maniera determinante finché sul 21 a 22 un attacco di Milesi, una battuta vincente di Capriotti e un attacco “mani fuori” della solita Milesi chiudono le velleità delle stelline.

Dopo la sosta delle festività pasquali si riprende fuori casa con la prima in classifica Clai Imola e il campionato si concluderà in casa il 4 maggio con Rovigo.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna