lunedì 22 aprile 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 16 apr 2019 19:28
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sta diventando una piacevole tradizione, quella della “Pasqua della solidarietà” del Sindacato Autonomo di Polizia di Rimini. Per il secondo anno una delegazione Sap tutta la femminile, guidata dal segretario provinciale aggiunto Anna Bisulli, con Meri Palazzolo e Nadia Coccellato, ha fatto visita a Casa Sant’Anna, una realtà che nel Riminese accoglie mamme in difficoltà con i loro bambini. Dopo aver chiacchierato con le mamme e i loro bimbi davanti ad una tazza di buon te, ecco i doni: coperte fatte a mano da Simona Calzolari, giocattoli e uova di cioccolato per i più piccoli, oltre alla promessa di tornare ancora per consolidare la tradizione e offrire un aiuto concreto.

Quest’anno poi una piacevole novità. Il Sap ha voluto bissare le iniziative e grazie alla dottoressa Marzia Giovagnoli della direzione medica ospedaliera Rimini, che ha dato il consenso, ha potuto distribuire uova di cioccolato e giocattoli anche nei reparti di pediatria e di chirurgia pediatrica dell’ospedale Infermi. Piccoli gesti che fanno bene al cuore.

Altre notizie
di Redazione
FOTO
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Sabrina Campanella   
Gli eventi di Bimbiarimini

Quante belle sorprese dentro l’Uovo

di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna