martedì 12 novembre 2019
menu
Volley Prima Divisione M.

Il Rubicone In Volley RIV batte Conselice ed è promosso in D

In foto: Il Rubicone in Volley festeggia la promozione
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 17 apr 2019 01:19 ~ ultimo agg. 01:22
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Rubicone In Volley RIV-In Volley Conselice 3-0 (25-15, 25-14, 25-18)

Rubicone In Volley: Alessandri 6, Dardari, Brunelli 2, Zammarchi 7, Piferi 7, Moretti, Muscò 1, Bassi 13, Ratti 6, Ricchi 1 e Taccioli 1 (L). Allenatore Matteucci.

Conselice In Volley: Rotondi 2, Gadoni G., Densi 5, Vignoli 3, Sansone 3, Gadoni E 2, Donati 7, Contino, Dieng 2, Crocini (L). Allenatore Tassoni.

CRONACA E COMMENTO
I ragazzi del Rubicone in Volley con una giornata d’anticipo conquistano matematicamente la promozione alla Serie D Regionale maschile battendo in soli 70 minuti (3-0) il Conselice, che non ha mai impensierito il team del coach Matteucci.

La partita. Tutti e tre i set hanno visto sempre avanti il gialloblu che con grande personalità e concentrazione non hanno lasciato praticamente nulla agli avversari, dominando senza problemi sino all’ultima palla che ha sancito e dato il via alla festa insieme al proprio pubblico nella palestra di via Togliatti a San Mauro Pascoli. La società ad inizio stagione ha rinunciato ai diritti della serie C per ripartire dalla Prima divisione solo con i propri giocatori che sono cresciuti nel vivaio. Questa promozione ripaga il sodalizio dall’enorme dispiacere che le è stato causato a seguito della rinuncia alla serie C. Un bel GRAZIE – si legge in una nota della società – al tecnico Diego Matteucci, che si è dimostrato persona adorabile e allenatore preparato sia dal punto di vista tecnico che gestionale. Al secondo “Chicco” Maccagni, sempre prodigo di suggerimenti tecnico-tattici verso i ragazzi e il primo allenatore. Infine un bel grazie a tutta la rosa, dal capitano Muscò, che ha sempre spronato i compagni, soprattutto nei periodi in cui le cose giravano male, Ale Ratti, posto 4 di livello che è stato spesso decisivo, le altre due bande Bassi e Alessandri che si sono alternate durante la stagione dando sempre massima disponibilità al tecnico e aiutando la squadra mettendo a terra palloni spesso decisivi, i giovani centrali Brunelli, sempre costante, e Piferi, cresciuto tantissimo e decisivo nella fase finale del campionato, l’esperto Canducci, che ha dato una grossa mano nonostante gli impegni da allenatore, soprattutto fino a metà campionato. L’oppostone Zammarchi, al primo anno in questo ruolo, fisicamente talentuoso ci ha fatto spesso vedere bordate di categoria superiore, Taccioli, gran libero e capitano silenzioso del gruppo, che ha sempre avuto la grande qualità di tenere in equilibrio gli assetti difensivi della formazione. Tanti ringraziamenti anche a Mattia Ricchi, Samuele Moretti e Damiano Dardari, riserve di lusso, che si sono sempre fatti trovare all’altezza della situazione quando chiamati in causa. Grazie anche ad Alesaandro Togni, che anzitempo ha dovuto lasciare il gruppo causa un brutto infortunio (in allenamento).

Prossimo ed ultimo impegno della stagione con la seconda posizione in classifica oramai inattaccabile sarà venerdì 26 aprile contro il Villa Volley, a San Mauro Pascoli con inizio gara alle ore 20:30.

Fabio Berardi

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna