giovedì 21 novembre 2019
menu
Su segnalazione della PM

Prima chiusura per il nuovo Questore: stop a un locale in centro

In foto: il locale col cartello di chiusura (Newsrimini.it)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 2.510 visite
mar 2 apr 2019 11:20 ~ ultimo agg. 3 apr 12:03
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 2.510
Print Friendly, PDF & Email

Da tempo sotto osservazione e controlli delle forze di polizia, è stato chiuso per 15 giorni un locale del centro storico, l’Iguana Bay di via Sigismondo, sulla base della segnalazione della Polizia municipale e in applicazione al testo unico di pubblica sicurezza.

Il nuovo Questore, sulla base delle segnalazioni del Comando della Polizia locale di Rimini e sulla scorta di diverse motivazioni, ha ritenuto opportuno emettere il provvedimento restrittivo, che tiene conto del contesto ambientale e degli effetti in cui si sviluppa l’attività del pubblico esercizio così come prevede l’art 100 del Tulps. In ben due occasioni infatti il personale della Pm negli ultimi mesi ha sorpreso e sanzionato i titolari per la somministrazione di alcol ai minori, provvedendo a segnalarne l’accaduto alla Questura per i provvedimenti accessori previsti. Il locale con un cartello annuncia la chiusura dal 31 marzo al 14 aprile.

“La Polizia Municipale proseguirà con assiduità nei controlli – sottolinea l’assessore alla Polizia Municipale Jamil Sadegholvaad – mantenendo alto il controllo su queste vendite illecite specie, oltre a quelle generali, per quelle che hanno una ricaduta estremamente dannosa sui nostri ragazzi. Per questo individuiamo nella tutela dei minori uno degli obiettivi prioritari della nostra azione amministrativa che accanto alla repressione degli esercizi e dei titolari con sanzioni pecuniarie associ l’applicazione di provvedimenti più forti come la chiusura stessa dell’attività.”

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna