lunedì 22 aprile 2019
In foto: Alessandro Ugolini
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mar 9 apr 2019 18:21 ~ ultimo agg. 18:30
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Giuseppe Ugolini (1961) è Campione del Mondo Indoor Master. Ieri a Torun in Polonia il Professore dell’Istituto Tecnico “Belluzzi-Da Vinci” di Rimini ha trionfando nella Finale degli 800 metri M55, in una gara combattutissima vinta per 2’08”02 (nuovo record italiano di categoria), battendo il canadese Osland a 2’08”12, l’altro canadese Sherar a 2’08”26. L’atleta dell’Olimpia Amatori Rimini un anno fa era stato 3° ai Campionati Mondiali Outdoor Master di Malaga, a soli dieci centesimi dal vincitore e quindi per lui quella di ieri s’è trasformata anche in una rivincita.

Ugolini arriva all’atletica leggera master quasi casualmente, dopo aver giocato a pallamano fino al 2011 (50 anni), con militanza negli anni ’80 anche nella Serie A nella squadra di Trieste. Nel 2012 il Prof. È stato invitato dall’amico Carlo Bisaccioni ad aggregarsi al gruppo dei podisti dell’Olimpia Amatori che girava attorno allo Stadio di Rimini. In passo è breve per provare in pista con la prima gara a Novara sui 1500 metri nell’ottobre dello stesso anno.

Di lì è stato un crescendo, passando per il primo titolo italiano nel 2016 ai Campionati Italiani Indoor nella categoria SM55, dove ha vinto la gara degli 800metri. Al momento al suo attivo conta 6 titoli italiani outdoor e 6 indoor tra 800 e 1500 metri. Detiene i record italiani della categoria SM55 degli 800 metri con 2’08”59 outdoor e 2’08”02 indoor.

Lo scorso anno ha partecipato ai Campionati Mondiali Master di Malaga finendo al 3° posto a soli 10 centesimi dal primo, Quest’anno con quella esperienza ha giocato tatticamente meglio le sue carte andando ha infilare la concorrenza negli ultimi 20 metri.

 

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna