sabato 7 dicembre 2019
menu
World Beach Ultimate Cup

+ ECO – EGO: Paganello è green dal 2008

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 20 apr 2019 14:51 ~ ultimo agg. 15:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Ha aperto ieri (giovedì) sera con il tradizionale Welcome Party, il Paganello – la World Beach Ultimate Cup, la coppa del mondo di frisbee che si svolge sulla spiaggia di Rimini (bagni 33 – 53) dal 19 al 22 aprile.

L’evento da ventinove anni vede le migliori formazioni al mondo sfidarsi nelle tre giornate di torneo e aggiudicarsi la Coppa del Mondo di Beach Ultimate, la versione su sabbia dell’Ultimate frisbee, nata proprio a Rimini.

122 squadre iscritte ed oltre 1.500 atleti partecipanti provenienti da tutto il mondo. Al Paganello arrivano infatti giocatori da oltre 30 paesi (tutta Europa, Giappone, USA e, novità dell’edizione, dal Libano e, persino, un giocatore dalla Tunisia che viene a vedere il torneo per poi sviluppare lo sport nel suo paese). Questa è l’edizione più numerosa della storia dell’evento.

Paganello è green dal 2008: + ECO – EGO

Se in questi giorni si susseguono le iniziative che mettono al bando l’utilizzo della plastica, al Paganello l’attenzione per l’ambiente che ci circonda arriva da lontano. Si chiama Green Paganello ed è il progetto lanciato nel 2008 al fine di trasformare questa grande manifestazione all’aperto in un evento completamente eco-sostenibile, agendo in particolar modo sulla gestione dell’acqua, dei rifiuti e della produzione di energia elettrica. L’anima green del Paganello, dopo aver ridotto la produzione di rifiuti, sostituito i materiali di consumo inquinanti con quelli ecocompatibili, rivoluzionato il consumo di acqua, utilizzato energia da fonti rinnovabili, quest’anno si è concentrata ancor di più sul tema della plastica; con un impatto tendente a zero sull’uso della stessa, persino negli stand esterni che saranno presenti alla manifestazione.

C’è di più: anche il partner tecnico produttore di frisbee è stato scelto con il medesimo obiettivo: l’azienda tedesca EURODISC realizza e fornisce i frisbee ufficiali 100% organici, prodotti con un polimero naturale.

Kung – Fu Paga, l’omaggio al sol levante

Da sempre il Paganello sceglie un titolo diverso per ogni edizione: quest’anno è la volta di Kung Fu – Paga, omaggio ad una famosa pellicola di animazione. Il Paganello si è sempre differenziato dagli altri tornei in tutto il mondo grazie alla caratterizzazione dell’evento. Infatti, gli atleti e i riminesi sono catapultati in un ambiente tutto orientale. Le partite di frisbee nell’Arena principale sono accompagnate da esibizioni di un Maestro di Kung Fu, che mostra questa arte marziale a grandi e piccoli.

Diventata uno degli appuntamenti più attesi ed eccellenza dell’offerta turistica di Rimini, la manifestazione rappresenta un marchio di qualità e innovazione riconosciuto nel mondo, così come un vero e proprio punto di riferimento e ispirazione per gli appassionati e gli atleti del frisbee ad ogni latitudine.

Il Paganello è un evento a cura della Cota & Tequila Production, coadiuvata dalla ASD Libera Società del Frisbee di Rimini, promosso dal Comune di Rimini, la Regione Emilia-Romagna, la Camera di Commercio di Rimini e APT. Con il supporto di: Focchi, Sgr, RivieraBanca, Provincia di Rimini, Lays, Gatorade, Birra Amarcord, BoaBay, Eurodisc.

PROGRAMMA di DOMENICA 21 APRILE 2019
Tendone: dalle 15,00 alle 16,00 Sifu Carlo Tonti www.whitecrane.it/Sifu_Carlo_Tonti.php
Tendone: ore 16,00 Esibizione Hip-Hop by Glitter School
Tendone: ore 17,00 Esibizione Hip-Hop by Glitter School

Festa a tema:
Concerto dalle 21,30 alle 23,30: Live Music by Miami & The Groovers
DJ set by Andrea Nicoletti fino a chiusura

LUNEDÌ 22 APRILE 2019
Paga Arena: ore 14,30 Banda Giovanile Città di Rimini e Prima della finale Open
Paga Arena: ore 15,30 Sifu Carlo Tonti www.whitecrane.it/Sifu_Carlo_Tonti.php e Prima della finale Mixed)
Paga Arena: ore 15,45 Banda Giovanile Città di Rimini e Prima della finale Mixed

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna