sabato 20 aprile 2019
In foto: La presentazione degli Angels (foto Alfio Sgroi)
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
gio 4 apr 2019 00:02 ~ ultimo agg. 00:05
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Castenaso-Dulca Angels 72-84

IL TABELLINO
Castenaso: Masini, Malverdi 2, Ballini 27, Baietti 15, Righi 7, Capobianco 10, Cantore 4, Ballardini 7, Zucchini ne, Quarantotto Ne. All. Castelli.

Angels: Zannoni 17, Colombo 4, Lucchi 3, Fusco, Russu 18, Raffaelli 2, Fornaciari 22, Massaria, De Martin 18, Adduocchio ne. All. Evangelisti.

Arbitri: Ragone, Forni.

Parziali: 16-27 32-47 49-66 72-84.

CRONACA E COMMENTO
Recupero infrasettimanale dell’ottava giornata di ritorno tra Castenaso e Angels finito con una vittoria dal punteggio netto ma che ha nascosto qualche insidia per i santarcangiolesi nelle battute finali. Angels che scendono in campo con Colombo in quintetto per un influenzato Lucchi, Castenaso parte bene sul 6 a 3 poi Zannoni e De Martin si accendono e ribaltano in un amen il risultato. Quando anche Fornaciari s’iscrive alla partita con le conclusioni da fuori il vantaggio diventa importante e il primo quarto termina 27 a 16.

Secondo quarto con Fusco fermo ai box anche lui per un attacco influenzale, si vedono in campo Russu e Raffaelli, ed è proprio Arti con i canestri e i rimbalzi a lanciare i clementini sul più 20 e a costringere coach Castelli al Time-out. Ballini per i suoi è il migliore e tiene in linea di galleggiamento i suoi, il secondo quarto termina sul 32 a 47.

Terzo quarto e gli Angels continuano a segnare con Fornaciari sempre protagonista e Colombo a smazzare assist per De Martin e Zannoni in contropiede, e fine quarto sul 66 a 49 sembra che la partita sia chiusa.

Ultimo quarto che vede invece Ballini e Baietti protagonisti in penetrazione e da tre punti mentre i Santarcangiolesi smarriscono la via del canestro. Castenaso in un amen rientra persino a meno 4 sul 71 a 75. Dopo il time-out di Evangelisti, prima Zannoni con una rubata e successivo contropiede, poi Russu e Lucchi con due triple chiudono la partita. Punteggio finale 72 a 84 per gli ospiti che si godono il secondo posto solitario prima dell’incontro casalingo contro Forlimpopoli Sabato al Pala Sgr.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna