domenica 8 dicembre 2019
menu
Debito ridotto di 8 mln

Bilanci virtuosi. Il Giornale cita il caso Riccione

In foto: il Municipio di Riccione
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 25 apr 2019 17:33
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

C’è anche Riccione tra le città citate da un articolo de “Il Giornale” in cui si parla dei comuni virtuosi che non accedono ad aiuti di Stato per far quadrare il bilancio. Tra le città in primo piano ci sono Venezia e Milano, ma spazio trovano anche comuni come “Torino, Riccione, Perugia e Siena”.

Scrive la giornalista Serenella Bettin oggi sulle pagine del quotidiano: “per Riccione il debito complessivo di 71 milioni e 800 mila euro si è ridotto notevolmente rispetto al 2014, quando ammontava a circa 79 milioni e 500 mila euro. Una politica poi che ha diminuito l’evasione fiscale del 60%”.

Tra i commenti di soddisfazione quello dell’assessore al turismo della Perla Verde Stefano Caldari: “esempio virtuoso di un’Italia che riesce ad abbassare il debito senza aiuti, mi fa sentire particolarmente orgoglioso. Senza intaccare i servizi alle persone, stando vicini a chi ha più bisogno e con la forza di proporre eccellenti eventi con fortissima attrattiva turistica. Questa è Riccione. Un grazie al sindaco e all’assessore al bilancio Luigi Santi“.

Altre notizie
promosso dai commercialisti

Un convegno sul credito d'imposta

di Redazione
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione   
FOTO
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna