domenica 21 aprile 2019
di Roberto Bonfantini   
lettura: 2 minuti
dom 14 apr 2019 20:13 ~ ultimo agg. 15 apr 17:11
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Pallacanestro Fiorenzuola 1972-Albergatore Pro RBR 69-93

IL TABELLINO
TABELLINO FIORENZUOLA: Cunico 5 (1/1, 1/5), Sprude 15 (4/8, 2/2), Yabre, Galli 5 (1/6, 1/3), Lottici M. (C) 11 (1/2, 3/7), Sichel 3 (0/3, 1/4), Carini 5 (2/2), Fellegara 2, Zucchi 2 (1/2, 0/3), Dias 2 (1/1), Colonnelli 10 (2/5, 2/4), Sabbadini 9 (3/4, 1/1). All. Lottici S., Mambretti, Bricchi.

TABELLINO RBR: Moffa 20 (2/3, 5/7), Rivali 8 (2/4, 1/1), Bedetti F. 30 (7/9, 1/4), Bedetti L. 4 (2/4), Saponi (C) 8 (4/7, 0/4), Vandi (0/3), Bianchi (0/1 da tre), Pesaresi 14 (3/8 da tre), Ramilli 5 (1/3, 1/3), Broglia NE, Guziur 4 (1/2). All. Bernardi, Brugè.

Parziali: 21-23, 31-51, 50-75.

COMMENTO
C’era tanta voglia di riscatto in casa biancorossa in vista della trasferta sul campo del Fiorenzuola, unica compagine in grado di battere finora i riminesi in questo campionato di C Gold dominato. E i ragazzi di coach Bernardi hanno messo in atto la loro vendetta, centrando la vittoria con il punteggio di 69-93.

Prima frazione all’insegna dell’equilibrio: Albergatore Pro RBR la chiude avanti di due (21-23). È nel secondo quarto che la capolista vola via: 31-51 all’intervallo lungo. Nel terzo parziale la forbice si allunga ulteriormente: +25 sul 50-75 del 30′. Finisce 69-93.

E ora, archiviata la regular season, ci si proietta ai play off. Garauno tra RBR e Salus Bologna è in programma domenica 28 aprile alle ore 18:00 al palasport Flaminio.

LA NOTA DI RBR
Rinascita Basket Rimini chiude alla perfezione la regular season espugnando anche l’ostico campo di Fiorenzuola, vendica la sconfitta dell’andata e si prepara ad affrontare i playoff più carica che mai! Fuori Broglia e con Bianchi a mezzo servizio, i biancorossi dilagano nel secondo tempo scollinando i 30 punti di vantaggio dopo aver combattuto alla pari nei primi 10′ e piazzando il primo allungo già nel secondo quarto. MVP super Francesco Bedetti con 30 punti (13/15 ai liberi) e 11 falli subiti. Molto bene anche Moffa (20 punti, 5/7 da tre) e Pesaresi (14 punti).

Primo quarto di grande equilibrio e qualità in quel di Fiorenzuola: i padroni di casa sparano 4/4 dall’arco mentre Albergatore Pro guadagna punti in area sfruttando la fisicità di un Francesco Bedetti formato deluxe, il botta-risposta continua a livelli da playoff con le triple dei neo-entrati Moffa e Colonnelli e l’equilibrio si spezza con la sirena di fine primo quarto che si chiude con i liberi del +2 Rimini di Francesco Bedetti. Nei primi 5′ del secondo quarto RBR spacca letteralmente in due la partita con un parzialone di 18-2 frutto del momento d’oro di Moffa e del buon ingresso di Pesaresi, la tripla di Sichel prova a tamponare le perdite ma un altro mini-parziale sul finire di primo tempo porta gli ospiti in vantaggio di 20 punti. Fiorenzuola rientra determinata dagli spogliatoi e grazie a Colonnelli in uscita dalla panchina si riporta a -13; Bernardi chiama subito timeout per rimettere le cose a posto, Albergatore Pro rientra in campo e allunga ancora con 10 punti consecutivi in area. Francesco Bedetti fa il bello e cattivo tempo con le sue incursioni nel pitturato e grazie alla tripla di Rivali gli ospiti fanno +27 prima dei liberi di Fellagara. Nell’ultimo quarto Rimini si limita a gestire l’ampio vantaggio conquistato nei 20′ centrali della partita, concede minuti preziosi ai giovani Vandi e Guziur, e non lascia mai occasione di rimonta a Fiorenzuola.

RBR VINCE IL CAMPIONATO DI C GOLD EMILIA ROMAGNA CON 42 PUNTI IN CLASSIFICA. DOMENICA 28 APRILE COMINCIANO I QUARTI DI FINALE DEI PLAYOFF CONTRO SALUS BOLOGNA, OTTAVA CLASSIFICATA CON 20 PUNTI.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna