lunedì 22 aprile 2019
In foto: Ginevra
di Redazione   
lettura: 2 minuti
ven 29 mar 2019 17:45 ~ ultimo agg. 18:13
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

La rassegna “Votes for Women! Santarcangelo per le Donne” si conclude sabato 30 marzo con il live electro synth pop della cantautrice Ginevra che animerà lo spazio Loretta (bottega Giorgetti, via Verdi 23) a partire dalle ore 21,30 (ingresso gratuito).

Il concerto di Santarcangelo è la prima tappa del “Ruins tour”, che porterà Ginevra a presentare il suo ultimo lavoro discografico – l’EP “Ruins” – in numerose città italiane, oltre a due live in terra inglese. In “Forest”, primo singolo tratto dall’EP, la foresta del titolo è per la cantautrice il luogo sicuro dopo un amore finito.

L’ultimo appuntamento con la musica indie al femminile chiude la quarta edizione di “Votes for Women!”, che ha visto alternarsi tre incontri di approfondimento e tre serate musicali, promosse da Amministrazione comunale e Fondazione Culture Santarcangelo – in collaborazione con le associazioni Ora d’Aria, Interno4 e lo spazio “Loretta” – con l’obiettivo di superare una celebrazione puramente formale della Giornata internazionale della Donna (8 marzo).

Dedicata alle donne attivamente impegnate nella cultura, nella società e nell’arte, quest’anno la rassegna si è svolta nel segno di Rina Macrelli, che proprio nel 2019 compie 90 anni. Intellettuale dall’intelligenza sottile e dal carattere prorompente, femminista convinta, ha passato la vita tra movimentismo, animazione del territorio santarcangiolese attraverso il Circolo del Giudizio, scrittura di saggi, lavoro per la televisione e il cinema. Tre temi a lei particolarmente cari sono stati analizzati nel corso della rassegna attraverso lo sguardo di tre donne giovani e affermate, in dialogo con la giornalista Lina Colasanto.

Ginevra – Cantautrice, è nata a Torino nell’estate del 1993. Cresciuta vicino ai boschi e alle montagne, lì ha iniziato a costruire la sua identità più intima. Ormai stabile a Milano dal 2012, non ha mai smesso di andare alla ricerca dei suoi suoni più veri. Il primo singolo di “Ruins” s’intitola “Forest” ed è emblematico per una reale comprensione di tutto l’EP, in uscita per Factory Flaws. La foresta è il “safe place” di Ginevra dopo un amore finito; è il luogo dove gli odori e i colori le trasmettono da sempre un senso di sollievo e l’aiutano a metabolizzare gli avvenimenti. “L’amore è qualcosa che è andato perduto e che dev’essere costantemente ritrovato per mantenersi in vita. ‘Forest’ suona dall’inizio alla fine come un mantra, in cui sul finale la ripetizione di ‘Anymore anymore anymore’ lascia Ginevra senza alcun tipo di energia ma non priva di speranza: dopo aver raccontato tutto, si sente di nuovo libera. ‘Forest’ è un vero, puro e fragile momento di dialogo fra Ginevra e la persona che ascolta”. (Antonio Paolo Zucchelli).

Per informazioni sul concerto (associazione Ora d’Aria): 338/7896494 / oradariaweb@gmail.com

Altre notizie
Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna