lunedì 25 marzo 2019
In foto: Il logo della trasmissione
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mer 13 mar 2019 10:53 ~ ultimo agg. 14 mar 21:43
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

È tutto pronto per la seconda edizione di “Che gioco il Calcio!”, l’innovativo format di Icaro Sport che vede sfidarsi in uno studio televisivo le Scuole Calcio a suon di prove e quiz sul mondo del pallone.

La trasmissione nel 2018, con la sua prima edizione, è stata una vera e propria rivelazione, una novità assoluta nel panorama televisivo non solo romagnolo, ma nazionale. E i presupposti perché si confermi ci sono tutti.

Giovedì 21 marzo la prima puntata: di fronte SSDRL Academy Bellaria Futura FC e Scuola Calcio Polisportiva Garden Rimini.

“Domani, giovedì 14 marzo, andrà in onda la finale della prima edizione di “RBR, Che gioco il Basket!” (di fronte Titans San Marino e Warriors Uisp Rimini, ndr), nata come spin-off di “Che gioco il Calcio!” e alla quale da giovedì della prossima settimana (21 marzo, ndr) passerà il testimone – attacca Roberto Bonfantini, direttore responsabile di Icaro Sport, ma anche autore e conduttore delle due trasmissioni -. Visti i riscontri positivi di “Che gioco il Calcio!” sapevo che anche la versione dedicata alla pallacanestro avrebbe avuto successo sia a livello di ascolti che di gradimento. Ringrazio Rinascita Basket Rimini per aver creduto nel progetto, che credo sia stato un bel modo per presentare in maniera innovativa i settori giovanili delle società legate a RBR. Così come ringrazio le società di calcio giovanile che anche quest’anno hanno aderito con grande entusiasmo alla nostra trasmissione, nata per far divertire i partecipanti, ma anche per far riflettere giovani e adulti su alcune tematiche legate al mondo dello sport”.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna