Indietro
venerdì 26 novembre 2021
menu
Volley C

Titan Services a Sassuolo. La Banca di San Marino ospita il Pontevecchio

In foto: Elena Para
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 20 mar 2019 11:37 ~ ultimo agg. 12:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Serie C maschile. Sei squadre in sei punti. La testa della classifica del girone B della serie C è cortissima e obbliga tutte le pretendenti ai play-off a giocare le restanti quattro partite di stagione regolare come fossero tutte finali. Ragionamento che vale doppio per la Titan Services, visto che gli uomini di coach Mascetti devono affrontare, in sequenza: Sassuolo (attuale secondo a pari merito con i titani), Bellaria (adesso al quarto posto) e Conad San Zaccaria (ora in testa alla classifica), prima di chiudere con il praticamente retrocesso Conselice.

Sulla partita di sabato nella capitale delle piastrelle, l’allenatore Stefano Mascetti è molto chiaro: “Sassuolo è una squadra con tanta esperienza e molta forza fisica e tecnica. All’andata li battemmo 3 a 0 ma, secondo me, arrivarono un po’ impreparati ad affrontarci e in casa non perdono praticamente mai. Sarà senz’altro una partita dura ma bella da giocare. Per il resto, sappiamo di dover incontrare, nel finale di stagione, squadre molto solide ma con alcuni limiti. Anche noi siamo forti e abbiamo dei limiti. Quindi dovremo essere bravi a non spaventarci se, in partita, alcune cose non riusciranno, senza lasciar subentrare dubbi e scarsa autostima. Come dico sempre: dobbiamo essere noi a fare il match. Poi, se gli altri avranno meritato più, accetteremo il verdetto del campo ma solo dopo averci provato fino in fondo”.

CLASSIFICA: Conad San Zaccaria Ravenna 42, Plastorgomma Sassuolo 41, Titan Services 41, Dinamo Bellaria 37, Cesena 37, Hipix Modena 36, Pagnoni Marignano 24, Carpi 21, Spem Faenza 20, Consar Ravenna 15, Foris Index Conselice 5, Cesenatico 5.

PROSSIMO TURNO (19^ giornata). Sabato 23 marzo ore 18 a Sassuolo: Sassuolo – Titan Services.

Serie C femminile. La salvezza della Banca di San Marino passa dalla vittoria contro il Pontevecchio Bologna nella partita di sabato prossimo al Pala Casadei di Serravalle. Quello con le felsinee è uno dei tre scontri diretti (gli altri due sono contro Bellaria e San Martino in Strada) sulle sei partite che mancano a fine campionato. Verosimilmente, queste tre sfide decideranno le sorti della truppa guidata da Stefano Sarti. All’andata, in Emilia, le titane persero al tie-break dopo una partita fatta di alti e bassi, mettendo in difficoltà le avversarie soprattutto a muro. Fu l’ultima partita di Fabio Palazzi in panchina, prima dell’avvicendamento con Sarti. Da allora la Banca di San Marino ha raccolto 10 dei 14 punti che ha in classifica, vincendo tre partite sulle undici disputate.

“È un match da affrontare in maniera giusta fin dalla prima giocata. – Spiega Sarti. – Le ragazze dovranno essere decise e spero che “sentire” la partita si trasformi in una capacità di gioco migliore. Fisicamente la squadra sta abbastanza bene, anche se dobbiamo sistemare ancora qualcosina nelle rotazioni e nel ritmo di squadra. Ma il gruppo c’è e deve capire che è forte”.

CLASSIFICA: Fenix Faenza 45, Teodora Ravenna 40, Castenaso 39, La Greppia Cervia 39, Claus Forlì 34, Retina Cattolica 34, Massavolley 31, Maccagni Molinella 23, Pontevecchio Bologna 20, Gut Chemical Bellaria 19, Flamigni San Martino 17, Banca di San Marino 14, Rubicone In Volley 5.

PROSSIMO TURNO (21^ giornata). Sabato 23 marzo ore 18.30 a Serravalle: Banca di San Marino – Pontevecchio Bologna.

Ufficio Stampa
Federazione Sammarinese Pallavolo

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Roberto Bonfantini   
Meteo Rimini
booked.net