giovedì 19 settembre 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mer 27 mar 2019 15:24 ~ ultimo agg. 15:25
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Print Friendly, PDF & Email

QUATTORDICI TAPPE PIU’ IL MASTER FINALE – Il circuito regionale SideSpin 2019 di padel presenta ben 14 tappe più il Master Finale. Ecco l’elenco completo delle prove in calendario:
8-10 febbraio Faenza Padel ssd
22-24 febbraio Sabbione Padel Cesena
8-10 marzo Wonderbay San Marino
22-24 marzo Tennis Pode Piacenza
18-20 aprile Misano – Sporting Club
3-5 maggio Alleanza Sportiva – Riccione
17-19 maggio TennisPark San Lazzaro
26-28 luglio Circolo Uptennis Torre Pedrera
6-8 settembre Torreverde Bologna
27-29 settembre Tc New River Piacenza
18-20 ottobre Countryclub Bologna
26-28 ottobre Padel Club Riccione
1-3 novembre Padel Project (San Pietro in Casale)
8-10 novembre Padel Cà Marta Sassuolo
22-24 novembre I-padel Ravenna

La prima volta non si scorda mai. E allora va in archivio con soddisfazione da parte di partecipanti e organizzatori l’esordio a Piacenza del Circuito SideSpin di padel, organizzato dalla Federazione Italiana Tennis (Comitato Padel) in collaborazione con l’azienda cesenate Match Point che distribuisce nel nostro Paese i prodotti del marchio argentino prettamente specializzato in questo sport. Nel primo fine settimana di primavera, infatti, i campi del Centro Padel Piacenza, all’interno del centro sportivo G. Valla a Podenzano (via Don Minzoni 13), hanno ospitato la quarta delle 14 prove in calendario per il Circuito SideSpin – previste gare di doppio maschile, doppio femminile e doppio misto categoria Open, a cui possono partecipare anche i tesserati fuori regione – che in precedenza aveva fatto tappa a Beach Park Faenza, Sabbione Padel Cesena e Wonderbay San Marino. Tappe che da febbraio a novembre toccano praticamente tutto il territorio dell’Emilia Romagna, dove questa disciplina sportiva sta prendendo sempre più piede sia come praticanti che come numero di impianti, per culminare poi nel Master finale a fine novembre all’I-padel Ravenna.
Sono stati rispettati i pronostici, dunque, sui campi di Podenzano (giudice arbitro Cristina Brandazza), a cominciare dalla gara maschile – 13 coppie al via, 9 delle quali impegnate nel tabellone di qualificazione – in cui Jose Luis Ovando (classifica 2.1) e Matteo Savoldi (2.1) hanno tenuto fede al ruolo di prima testa di serie regolando 6-3 6-3 in finale Nicolò Cotto (2.1) e Tommaso Cotto (2.3), numero due del seeding.
Le prime due coppie del seeding sono giunte a contendersi il successo anche nel doppio misto, dove al termine di un’avvincente sfida Alberto Nieri (2.4) e Gabriella D’Errico (2.1), accreditati del numero 1 del tabellone, si sono imposti in rimonta, con il punteggio di 4-6 6-2 10/7, su Davide Tortora (2.3) e Anna Signorini (3.2), seconda testa di serie. Nessuna sorpresa anche nella gara femminile, con Gabriella D’Errico (2.1) e Anna Signorini (3.2) a confermare lo status di principali favorite superando con un doppio “bagel” Monica Tacchini (4Nc) e Veronica Corbellini (4Nc), emerse dal girone di qualificazione con formula round robin.
E’ stato per noi uno splendido weekend e quindi il nostro grazie va a tutti gli atleti, agli sponsor, in primo luogo SideSpin, per il supporto e al sindaco per la sua presenza – commenta Daniele Margarita, presidente del Centro Padel Piacenza – L’appuntamento a Podenzano è ora sabato 30 e domenica 31 marzo per la finale regionale di qualificazione al Master del Foro Italico a Roma. Questi eventi costituiscono una bella vetrina per il movimento, nel nostro territorio siamo agli inizi e dobbiamo aumentare la base dei praticanti, i giocatori di livello aiutano a far apprezzare la bellezza di questo sport. Noi stiamo cominciando con le scuole e partiamo con la Academy per tutti i livelli di giocatori, potendo contare sulla figura di Simone Cremona e del suo staff”.
Per la quinta tappa del Circuito SideSpin si tornerà poi in Romagna, sui campi del Misano Sporting Club, dove l’appuntamento è dal 18 al 20 aprile, subito prima di Pasqua.

GUERRINI: “ORGOGLIOSO DI CONTRIBUIRE A QUESTO PROGETTO”“Un saluto e un ringraziamento ai giocatori protagonisti del circuito SideSpin 2019 e a tutti i dirigenti dei club che ospitano le varie tappe in Emilia Romagna – dichiara Gabriele Guerrini, titolare dell’azienda Match Point e distributore SideSpin Italia – fino a novembre, con il Master finale. Per il terzo anno consecutivo sono orgoglioso di poter contribuire a questo progetto ideato con l’azienda argentina SideSpin, che guarda con molto interesse la crescita di questo sport in Italia, i responsabili della Federazione Italiana e in particolare Federica Curto, responsabile Padel. Alle edizioni precedenti hanno partecipato centinaia di giocatori e giocatrici di vari livelli confrontandosi con impegno e rispetto, dimostrando che il padel è sport di valori e in continuo aumento di partecipanti. Ci tengo a ringraziare anche le aziende partner Joma e Dunlop per il loro supporto. Nel farmi portavoce dei dirigenti di SideSpin non mi resta che augurare a tutti MUCHA SUERTE!”.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna