sabato 20 aprile 2019
In foto: foto di gruppo per il progetto Santarcangelo Accogliente
di Redazione   
lettura: 1 minuto
dom 24 mar 2019 14:36
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono una cinquantina le attività economiche e gli operatori turistici che hanno aderito all’iniziativa dell’Amministrazione comunale “Santarcangelo Accogliente”, nell’ambito del percorso CitAbility. Le attività saranno identificate con una apposita vetrofania, verranno inserite nel portale dedicato al progetto e parteciperanno all’incontro di formazione del 28 marzo che spiegherà come intervenire per essere più accessibili e inclusivi (ore 14,30 in biblioteca Baldini).

Soddisfatta l’assessore al Turismo e alle attività economiche Paola Donini: “La creazione di un percorso condiviso e partecipato è la base della riuscita dell’iniziativa: ‘Santarcangelo accogliente’ è un progetto di tutta la città, e funziona solo se tutta la città aderisce e partecipa”. “Con questa iniziativa ci inseriamo nel solco dei valori di Cittaslow e aggiungiamo un tassello importante ai principi dell’associazione: oltre alla sostenibilità ambientale e al connubio tra innovazione e tradizione, con ‘Santarcangelo Accogliente’ inseriamo anche un terzo pilastro legato ai temi dell’accessibilità e dell’inclusione”, aggiunge l’assessore Donini. “Per questo motivo, proprio dal direttore di Cittaslow Pier Giorgio Oliveti è arrivato il plauso per l’iniziativa, tanto che sarà portata nel prossimo convegno dell’associazione come best practice”.

E’ ancora possibile aderire a “Santarcangelo Accogliente” contattando direttamente la responsabile del progetto Patrizia Fiannaca al numero 0541/.356.308 o all’indirizzo di posta p.fiannaca@comune.santarcangelo.rn.it.

Altre notizie
Il video della riattivazione

Nautofono, dopo sei anni torna l'ululato

di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
un documento per l'ambiente

Il Friday for Future a Santarcangelo

di Redazione   
di Redazione   
FOTO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna