lunedì 16 settembre 2019
menu
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 16 mar 2019 18:34
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Prezzi al consumo stabili a febbraio nel comune di Rimini dove la variazione è nulla rispetto a gennaio mentre si attesta al + 1,3% rispetto a 12 mesi prima. Gli aumenti più consistenti a livello mensile si registrano nei “prodotti alimentari e bevande analcoliche” e alla voce “bevande alcoliche e tabacchi”(entrambi al +1,2%). In forte calo invece i prezzi al consumo per le comunicazioni (-3%) e per i servizi ricettivi e di ristorazione (-2,4%).

Scostamenti più consistenti si registrano invece raffrontando i prezzi del febbraio 2019 con quelli del febbraio 2018. In testa ai rincari ci sono le spese per “abitazione, acqua, elettricità e combustibili”. Non certo una novità pensando anche alla recente querelle sulle bollette del gas. In un anno si è registrato un aumento del 3,9% trainato però non dal gas ma dall’energia elettrica cresciuta del 6,7%. Si impennano in 12 mesi di quasi il 4% anche i prezzi di bevande alcoliche e tabacchi. Da segnalare anche l’aumento del 6,8% delle assicurazioni sui mezzi di trasporto. A picco invece la voce comunicazioni che in 12 mesi ha visto i prezzi crollare dell’8,4%: un tracollo legato al costo degli apparecchi telefonici (-16,9%) e al calo dei servizi di telefonia (-5,2%). Una notizia positiva per le tasche dei consumatori.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna