venerdì 22 marzo 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 7 mar 2019 16:08 ~ ultimo agg. 16:25
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Quindici interventi per migliorare il patrimonio di edilizia pubblica della città, per un investimento da parte dell’amministrazione comunale di Rimini di circa 160mila euro. Obiettivo: migliorare la vivibilità degli ambienti.

Sono le scuole ad avere la priorità: in programma opere di manutenzione alla scuola primaria di Montecieco, dove si interverrà sulla pavimentazione e per la rimozione di una serra non più utilizzabile; alla scuola primaria De Amicis (infissi e rivestimenti), alla scuola primaria San Fortunato per la riqualificazione dell’area di pertinenza dell’edificio. Alla scuola secondaria di primo grado Dante Alighieri sono invece in programma lavori che interessano l’impianto elettrico, mentre per la scuola d’infanzia Le Margherite sono previsti interventi per l’adeguamento dell’impianto fognario.

Altri interventi riguardano invece i palazzi storici, il Palazzo del Podestà e dell’Arengo, che diventeranno la sede del Nuovo Museo d’arte moderna e contemporanea, mentre al Palazzo dell’Aquila d’oro si interverrà per la risoluzione dei problemi di infiltrazioni a piano terra. Lavori anche alla Biblioteca Gambalunga: saranno adeguati gli impianti tecnologici a servizio di alcune sale che saranno riallestiste con nuovi arredi. Coinvolti nelle opere di manutenzione anche l’Rds Stadium per adeguamenti di impiantistica e l’immobile ex Atam per la regolarizzazione urbanistica del fabbricato.

I lavori saranno in capo ad Anthea.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
in mostra al museo del cinema

I disegni di Fellini protagonisti a Parigi

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna