martedì 23 aprile 2019
In foto: La Stella 2018-2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
lun 25 mar 2019 14:56
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

International Imola-Stella 60-67 (13-18,35-39,49-54)

IL TABELLINO
International Imola: Ricci Lucchi 2, Poloni, Franzoni ne, Dirella 15, Canovi 13, Calabrese 5, Poli 8, Ravaglia 6, Verde ne, Barba 3, Bollati ne, Wiltshire 8. All. Santi, Bracciale.

Stella: Semprucci ne, Verni 5, Naccari 4, Bomba 14, De Martino, Pinto 8, Quartulli 11, Del Turco 25. All. Casoli, Polverelli, Padovani.

CRONACA E COMMENTO
Con questa vittoria esterna la Stella raggiunge, anche se non matematicamente, la salvezza con alcune giornate di anticipo. Solite assenze importanti: Amadori, problemi al ginocchio, Egbutu per impegni familiari.

Imola ha tutti i pregi e difetti di una squadra giovane, solo 4 senior sui 12 a referto, aggressiva, veloce, arresto e tiro dalla media con ottime percentuali, ma commette troppi falli e qualche ingenuità nelle letture.

Il piano partita predisposto da coach Casoli prevede ritmi bassi e gioco “lungo”, da qui alcune forzature allo scadere dei 24″.

La Stella prende subito un vantaggio che mantiene fino alla fine, solo in un’occasione raggiunge la doppia cifra di vantaggio ed in un’altra permette agli avversari di avvicinarsi a – 2.

Vista l’assenza di Amadori, De Martino tiene bene il campo per far rifiatare Verni, Pinto si fa notare soprattutto in difesa (4 recuperi). Del Turco e Bomba sui buoni standard abituali, Quartulli cavalca il suo buono stato di forma (5/6 al tiro, 11 rimbalzi).

Prossimo match venerdì in casa: ospiti i Giardini Margherita di Bologna.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna