domenica 24 marzo 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 13 mar 2019 14:34 ~ ultimo agg. 14:43
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ stato beccato mentre si aggirava per via Mazzini, a Viserba, in sella alla sua bici con addosso due involucri in plastica contenenti 26 grammi di marijuana. Un 23enne nigeriano, già noto alle forze dell’ordine, per i suoi precedenti di spaccio, è stato arrestato ieri sera, poco prima di mezzanotte, dai carabinieri di Rimini. Il giovane era stato notato da alcuni passanti fare avanti e indietro lungo la via da diversi minuti. Un atteggiamento sospetto segnalato ai militari, intervenuti sul posto per un controllo.

Non appena hanno intercettato il nigeriano, i carabinieri l’hanno bloccato e perquisito, trovandogli addosso la droga. L’arresto del 23enne è stato convalidato questa mattina dal giudice, che gli ha inflitto una condanna a 8 mesi di reclusone (pena sospesa) oltre al divieto di dimora nella provincia di Rimini.

Altre notizie
di Redazione
Per le qualificazioni agli Europei

In Riviera kilt, folklore e tanta birra

di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna