giovedì 19 settembre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 1.071 visite
gio 7 mar 2019 15:28 ~ ultimo agg. 8 mar 13:35
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 1.071
Print Friendly, PDF & Email

Una volante della Questura di Rimini, nella notte di ieri, durante un posto di controllo sulla statale, ha intimato l’alt ad una auto Audi A3 di colore scuro, con a bordo due uomini. L’auto dapprima ha rallentato poi, in prossimità del controllo, ha accelerato dandosi alla fuga subito inseguita dalla pattuglia. Il fuggitivo ha commesso una serie di infrazioni stradali, anche pericolose come oltrepassare un semaforo col rosso e zigzagare tra le auto.

Durante la fuga, il conducente ha effettuato manovre spericlolate mettendo più volte in pericolo anche l’incolumità pubblica: ha attraversato un semaforo col rosso e ha zigzagato tra le auto. Nella zona di via Islanda, il conducente ha fermato l’auto fuggendo a piedi nell’oscurità.

A bordo dell’autovettura rimaneva solo il passeggero prontamente bloccato dagli operatori e accompagnato in ufficio per l’identificazione in quanto privo di documenti. L’uomo, un 60enne anch’esso con numerosi precedenti, ha spiegato che l’auto era guidata dal suo legittimo proprietario che alla vista della Polizia si era dato alla fuga poiché ubriaco.

Gli operatori hanno provveduto al sequestro dell’auto, abbandonata in mezzo alla strada, e a denunciare il proprietario – un 43enne con precedenti – per resistenza a pubblico ufficiale.

Altre notizie
incrocio con via Barattona

Tamponamento a catena sulla consolare

di Simona Mulazzani
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione   
di Roberto Bonfantini   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna