lunedì 23 settembre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 11 mar 2019 13:14 ~ ultimo agg. 14:24
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un avviso pubblico per dare in concessione e destinare a struttura alberghiera l’ex hotel Smart di viale Nazario Sauro, sequestrato e confiscato alla mafia.

L’affidamento avverrà tramite la procedura della manifestazione di interesse. La gestione avrà la durata di 30 anni e il canone di locazione sarà destinato dal comune esclusivamente a fini sociali. “I costi manutentivi, oggetto della riqualificazione dell’immobile, – si legge in una nota dell’amministrazione – saranno a carico dell’aggiudicatario e saranno detraibili dal canone di locazione. Il relativo avviso pubblico è stato pubblicato sul sito internet del Comune di Riccione nella sezione Bandi e Gare, con data di scadenza 9 aprile, per gli interessati che volessero presentare la propria proposta a partecipare alla procedura di manifestazione“.

“Il suo riutilizzo come albergo – spiega il comune – rappresenta la via più idonea per reimpiegare lo stabile a fini turistici, con il punto fermo di reinvestire da parte del Comune il canone di locazione per promuovere politiche dalle ricadute positive a fini sociali”.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna