mercoledì 16 ottobre 2019
menu
In foto: Under 15 Angels/RBR
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 2 mar 2019 09:10 ~ ultimo agg. 13:55
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Due vittorie, entrambe contro Fidenza, per le formazioni giovanili in orbita RBR nell’ultima settimana. Con l’Under 18 Titans ferma per la pausa del campionato, a centrare i due successi sono state le formazioni Angels Under 16 e Under 15. Gli Under 16 di Bernardi con una rimonta pazzesca fuori casa, gli Under 15 di Di Nallo dominando al PalaSgr. Da segnalare gli 82 punti di Scarponi nel totale sommato delle due partite: surreale.

U16

Incredibile vittoria in rimonta per gli Angels/RBR a Fidenza. Entrati in campo troppo molli, gli ospiti vanno sotto e non riescono a reagire fino a metà terzo quarto. A quel punto i ragazzi di coach Bernardi si svegliano, alzano l’intensità difensiva e trascinati dai 2004 Mulazzani e Scarponi raggiungono i padroni di casa. Nell’equilibrato finale punto a punto risultano decisivi i tiri liberi: il 2/2 del glaciale Mancini consegna la
vittoria agli Angels.

ACADEMY FIDENZA-ANGELS SANTARCANGELO/RBR 76-78

FIDENZA: Larocca 26, Afolabi, Canistro 22, Grigoli, Marzulli 4, Caloiero De Camargo, Consorti 3, Di Paolo 21. All. Zanardi, ass. Della Godenza.

SANTARCANGELO/RBR: Ricci F. 3, Mulazzani 15, Ricci F. A., Scarponi 37, Vettori 5, Nuvoli 4, Mancini 10, Pasquarella, Rossi 2, Magnani. All. Bernardi, ass. Di Nallo.

Parziali: 15-16, 45-34, 64-51, 76-78.

U15

Netta e importante vittoria per gli under 15 che battono Fidenza e ribaltano la differenza canestri, restando così in corsa per il quarto posto. I romagnoli dominano per tutti i 40 minuti, unica nota negativa l’infortunio ad Amati nel finale: frattura al naso causata da una gomitata volontaria a palla lontana. I padroni di casa giocano fin da subito un’ottima pallacanestro e soltanto qualche banale errore da sotto tiene in partita gli avversari (+9 Angels/RBR dopo 10′). Il pressing a tutto campo produce palle recuperate, in attacco la palla gira e le scelte sono giuste: nonostante le percentuali al tiro siano modeste il vantaggio aumenta, con Fidenza che nel secondo quarto segna solo 8 punti, tutti dalla lunetta. Anche dopo l’intervallo (44-21) i ragazzi di coach Di Nallo continuano a difendere forte e, quando gli ospiti giocano la carta della difesa a zona, Scarponi fa capire a tutti che non è un’idea geniale: con tre bombe consecutive la guardia gialloblù distrugge i sogni di rimonta degli emiliani, che affondano inesorabilmente fino ad un eclatante ma giusto -35. Grande prova di squadra dei romagnoli che affrontavano una formazione ostica, seppur non al completo, con più centimetri e chili sotto canestro. Da segnalare la prova surreale di Alessandro Scarponi, che segna ben 45 punti in 30 minuti (14/18 da due, 5/11 da tre, 2/3 ai liberi con 9 rimbalzi e 6 recuperi).

ANGELS SANTARCANGELO/RBR-ACADEMY FIDENZA 87-52

SANTARCANGELO/RBR: Neri, Buo 6, Amati 12, Polverelli, Ricci 6, Mulazzani 1, Dellarosa 6, Scarponi 45, Piacente 7, Antolini, Karpuzi 4, Ricciotti. All. Di Nallo, ass. Brienza e Botteghi.

FIDENZA: A. Salamoni, Fantini 7, Grigoli, Marzulli 16, Guareschi 1, Bacchi Tanani 6, Caloiero, S. Salamoni 3, Consorti 19. All. Zanardi, ass. Della Godenza.

Parziali: 22-13, 44-21, 65-41, 87-52.

Area Comunicazione RBR

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna