lunedì 23 settembre 2019
menu
In foto: Il comandante Aldo Terzi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 2 mar 2019 19:17
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

In occasione della Giornata mondiale della Vita Selvatica, si è tenuta al Comando gruppo carabinieri di Rimini la presentazione del “Rapporto sulle attività svolte dai Forestali in Provincia di Rimini nel 2018 a tutela di fauna e flora selvatica”. Alla presenza del prefetto vicario Pintor, dell’assessore all’Ambiente del Comune di Rimini Montini, del sindaco di Saludecio Polidori e di alcuni rappresentanti delle forze di polizia e delle associazioni ambientaliste, il comandante del Gruppo Forestale, Aldo Terzi, ha descritto i principali ambiti di azione per la tutela di fauna e flora selvatica che, come avvenuto negli anni precedenti, anche nel 2018 ha rappresentato uno dei principali settori di azione dei carabinieri Forestali.

Su un totale complessivo di 9.109 controlli svolti nel 2018 ben 1.416 sono stati rivolti alla salvaguardia della fauna. Gli illeciti amministrativi contestati sono 359, per un totale di 199.000 euro, mentre i reati penali 13. Le azioni principali sono state rivolte: al controllo della regolarità dell’attività venatoria che spesso è fonte di criticità (840 controlli, 33 sanzioni contestate per 5.937 euro e 6 persone denunciate); al contrasto dei fenomeni di uccisione e maltrattamento animale con particolare riferimento al preoccupante fenomeno degli avvelenamenti con esche (108 controlli e 6 persone denunciate); al monitoraggio della presenza di lupi nel territorio provinciale.

Fondamentale è stata poi la pronta ed efficace risposta data ai due gravi episodi di uccisione di animali: il lupo di Ospedaletto appeso ad una pensilina del bus e la faina appesa ad un albero di ulivo a Saludecio. In entrambi i casi sono stati individuati i colpevoli a seguito di complesse indagini. Per ciò che riguarda la flora selvatica i controlli hanno per lo più interessato la tutela delle aree forestali e delle aree protette presenti nel territorio provinciale (1.431 controlli svolti, 87 illeciti amministrativi contestati per complessivi 19.919 euro, 4 notizie di reato specifiche).

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna