mercoledì 17 luglio 2019
menu
In foto: Burattiniamo tutti insieme
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 5 minuti
ven 8 feb 2019 12:59
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 5 min
Print Friendly, PDF & Email

I palcoscenici dei teatri sono ricchi di proposte nel fine settimana: uno strano folletto, un piccolo clown, una bambina capricciosa, burattini e marionette sono i protagonisti. E inoltre a Bellaria si rinnova l’annuale appuntamento con la festa dedicata alla patrona Sant’Apollonia con tanti appuntamenti a misura di famiglia

Ecco 5 eventi nella rubrica settimanale in collaborazione con Barbara Farkas (www.bimbiarimini.it) da vivere insieme con i propri bambini.

1.

Domenica 10 febbraio, alle 16.30, al Teatro Eugenio Pazzini di Verucchio parte ‘Il Borgo Delle Favole’, spettacoli per piccoli e grandi spettatori, con “Il folletto Mangiasogni” della compagnia Fratelli di Taglia, liberamente ispirato a Il Mangiasogni di Michael Hende.

In un bosco tutto bianco vive uno strano folletto, è il Mangiasogni: un buffo ometto dal colore della luna, occhi sfavillanti come le stelle, bocca straordinariamente grande e soprattutto affamato di brutti sogni, che a lui piace mangiare con forchetta e coltello. Ora è nel suo bosco e aspetta che un bambino lo chiami, per correre a mangiargli il brutto sogno. Per chiamare il Mangiasogni però serve una formula magica, una filastrocca, alla quale il folletto non può resistere e lo fa correre a velocità supersonica al capezzale del bambino che lo ha invitato. Alcuni di questi sogni, i più strani e più paurosi, non li ha mangiati ma catturati, li conserva nel suo bosco fantastico e mentre aspetta che qualcuno lo chiami, si diverte a mostrarli a chiunque si trovasse a passare di là. Sono sogni che provengono da bimbi di tutto il mondo… C’è un fantasma che spaventa le notti di un bimbo argentino, c’è un drago che disturba i sonni di un bimbo cinese, uno squalo gigante che si presenta nei sogni di un bimbo australiano, un serpente spaventa un bimbo africano, un lupo tormenta le notti della Principessa Pisolina… Ora però non spaventano più, anzi il folletto si diverte a giocare con loro! Una fiaba moderna, piena di humour e allegria, che tratta uno dei problemi più sentiti dei bambini, affrontandolo con leggerezza e invitando i bambini a risolverlo con fantasia.

Ingresso: 5 euro per i bambini fino a 14 anni, 7 euro per gli adulti. Prenotazioni: 320 5769769.

2.

Domenica 10 febbraio al Salone Snaporaz di Cattolica proseguono gli appuntamenti con ‘Tutti a teatro’. Alle ore 16.30 in scena “Il piccolo clown” della Compagnia dei Somari.

Un piccolo clown si ritrova un giorno lontano dalla propria casa, e si affida così alle cure improvvisate di un contadino, poco incline alle relazioni, soprattutto a quelle con i bambini. I due devono imparare a conoscersi, e a comprendere le esigenze l’uno dell’altro. Le figure del clown e del contadino rappresentano due mondi diametralmente opposti: da un lato il mondo adulto, concreto, fatto di terra e di ritmi che si ripetono, dall’altro l’universo bambino di gioco e di scoperta in cui tutto è possibile. Lo spettacolo vede in scena un padre, attore professionista, con suo figlio, un bambino di 7 anni. In un lavoro senza parole, indagano sulle relazioni di scambio fra due generazioni, a favore di un ascolto reciproco, capace di costruire un legame profondo. La vitalità del teatro attinge qui ad una relazione pura e significativa come quella tra padre e figlio, e l’abbandono della parola permette al percorso emotivo di irrompere sulla scena.

Ingresso: 5 euro per i bambini fino a 14 anni, 7 euro per gli adulti. Informazioni e prenotazioni: Ufficio Cinema-Teatro tel. 0541 966778. Nel giorno di spettacolo la biglietteria del Salone Snaporaz apre alle ore 14.30 (tel. 0541 960456).

3.

Torna a Bellaria Igea Marina l’annuale appuntamento con la festa dedicata alla sua patrona, Sant’Apollonia: la kermesse è in programma nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 febbraio.

La Fiera di Sant’Apollonia, che interessa tutta l’Isola dei Platani e le strade limitrofe, vede in calendario eventi, mercati e gastronomia, con il consueto, sostanzioso contributo di associazioni e comitati cittadini, e orario di apertura previsto dalle 9.30 alle 20.

Tra gli appuntamenti da segnalare, sabato 9 febbraio in piazzetta Fellini (di fronte alla Biblioteca Comunale), dalle ore 15.30, lo spettacolo di Bimbobell.

Domenica 10 febbraio spazio invece alla tradizione romagnola con lo spettacolo del gruppo “I Pasquarul d’la Pioppa”, che si esibiranno con i ballerini e i ‘cioccarini’ del Gruppo Frustatori Cassani: lo show inizierà alle ore 15 e sarà itinerante lungo l’Isola dei Platani, con esibizione conclusiva in piazza Matteotti.

Sempre domenica 10 febbraio, dalle 15, in Piazzetta Fellini (Le Vele) é in programma il ‘Laboratorio dei mestieri’ per ragazzi e bambini, organizzato da CNA Rimini in collaborazione con i soci artigiani della provincia di Rimini: manipolazione e lavori con la terra, con creazione di piccoli oggetti.

Sino a domenica 17 febbraio é aperto anche il tradizionale Luna Park in piazza del Popolo.

4.

‘La bellina’, rassegna teatrale per bambini e famiglie allo Spazio Tondelli a Riccione, a cura di Alex Gabellini, prosegue domenica 10 febbraio, alle 16.30, con lo spettacolo “Valentina Vuole” di Progetto G.G.

Questa è la storia semplice di una bambina. Che è anche una principessa. Vive in un posto sicuro, dove non manca niente. Ma è sempre arrabbiata e urla, urla sempre, perché “tutto vuole sempre di più”. Valentina vuole. Forse le manca qualcosa, ma cosa non sa. E i grandi? Sembrano non capire. A volte la cosa più importante è anche la più difficile da vedere e da trovare: Valentina dovrà cercare nel mondo, perché è lì che bisogna andare per diventare grandi.

Valentina vuole” nasce da un progetto di ricerca teatrale che ha voluto indagare il tema delle regole e della libertà. Il progetto ha portato alla realizzazione di laboratori teatrali rivolti ai bambini dai 3 agli 8 anni, che hanno permesso di guardare al mondo delle regole e al delicato rapporto tra grandi e piccoli attorno al senso di libertà.

Ingresso unico: 6 euro. Info: 320 0168171, stagione@riccioneteatro.it .

5.

Secondo appuntamento, sabato 9 febbraio, alle ore 21, con la rassegna ‘Un Teatro per i Ragazzi’ al Teatro di San Leo a Pietracuta. La compagnia Teatrino dell’Es presenta “Burattiniamo tutti insieme“, uno spettacolo con il coinvolgimento diretto dei bambini e del pubblico, dove i sogni diventano realtà e le realtà sogni, con numeri musicali e recitati di Commedia dell’Arte, con burattini, marionette, pupazzi, teatro in nero ed ombre cinesi.

Biglietti: 6 euro (prezzo unico ragazzi e adulti). Informazioni: Ufficio Turistico di San Leo 0541 926967 (numero verde 800 553 800), info@sanleo2000.it

Per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni visita il sito bimbiarimini.it

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna