giovedì 19 settembre 2019
menu
presentazione progetto

Un ulivo per Kobane

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 13 feb 2019 12:13 ~ ultimo agg. 1 mar 12:55
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì 13 Febbraio alle ore 18.30 a Casa Madiba Network in via Dario Campana, 59/F (Rimini), presentazione del progetto sociale: Kobane Roots.

Ne parliamo con:
Elena Barbiero attivista associazione Ya Basta Bologna
Adele Naldi attivista associazione Ya Basta Bologna

A seguire assemblea aperta per discutere come costruire a Rimini una rete di sostegno di questo progetto.

“Il progetto sarà realizzato lungo le rive del fiume Eufrate presso la città di Kobane (Siria Confederale del Nord) e prevede la rimessa in vita di 15 000 alberi di ulivo attraverso la potatura, i trattamenti e la costruzione di un impianto di irrigazione per gli uliveti della zona.
Il famoso ulivo siriano è sempre stato la spina dorsale dell’economia agricola della Siria settentrionale ma durante la guerra contro l’ISIS tanti uliveti sono stati danneggiati o distrutti. Ora, due anni dopo la liberazione della regione di Kobane, il popolo curdo sta rimettendo in piedi la città intera, dagli edifici fino alla sua economia.

L’obiettivo di Kobane Roots è di permettere a 80 famiglie di costruirsi un’opportunità di lavoro e sviluppo per sé e per i propri figli a Kobane, che abbiamo visitato durante il nostro viaggio nelle terre della Rivoluzione nella Siria Confederale del Nord nel maggio 2018.”

L’evento è organizzato all’interno de I custodi del cibo – Mostra/Mercato dei produttori indipendenti.
Ci sarà la possibilità di cenare con i piatti della Cucina & Pizzeria sociale IL VARCO Rimini

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna