giovedì 19 settembre 2019
menu
Campionato Sammarinese

Tre Penne-San Giovanni 3-1

In foto: L'esultanza di Ceccaroli (Foto ©FSGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 23 feb 2019 18:41 ~ ultimo agg. 18:42
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

17a giornata di Campionato Sammarinese 2018/2019
Tre Penne-San Giovanni 3-1

IL TABELLINO
Tre Penne (4-2-3-1): Lanzoni; Cesarini, Rossi, Fraternali (11’ st Genestreti), Merendino (11’ st Palazzi); Gasperoni, Santini; Cibelli (23’ st Chiaruzzi), Gai, Ceccaroli; Ura. A disp.: Chierighini, De Marini, Giacomo Zafferani, Calzolari. All.: Stefano Ceci.

San Giovanni (4-4-1-1): Manzaroli; Tamagnini, Baffoni, Guidi, Cecchetti (6’ st Loris Zafferani); Zanotti, Grilli (41’ pt Marinaro), Caforio, Matteo Matteucci (32’ st Cannini); Francesco Matteucci; Moroni. A disp.: Taddei, Grechi
All.: Sereno Uraldi.

Arbitro: Scarpino.
Assistenti: Ercolani e Clementi.
4° Ufficiale: Baruti.

Marcatori: 15’ pt e 8’ st Ceccaroli, 29’ pt Cibelli, 36’ st Francesco Matteucci.

Ammonito: 15’ st Caforio (SG).

CRONACA E COMMENTO
Nel sabato pomeriggio caratterizzato dalle sfide del Q2, il Tre Penne supera senza troppi problemi il San Giovanni.
Bastano 6′ alla formazione di Città per rendersi pericolosa: Gai lancia Ceccaroli, che entra in area di rigore e calcia d’interno destro; parata in pieno stile futsal di Manzaroli pronto a respingere. L’equilibrio viene spezzato al 15′, Ura mette in mezzo, velo di Gasperoni che è come un pasaggio per Ceccaroli , il quale gira in rete. Non passa nemmeno un altro quarto d’ora, che il Tre Penne trova anche il gol del 2-0. Gran parte del merito va a Raul Ura che entra in area, serie di finte ubriacanti e palla all’indietro per il tocco sotto misura di Enrico Cibelli.

La ripresa inizia con il San Giovanni che si fa vedere in avanti, Francesco Matteucci difende la sfera e calcia dalla distanza: palla che sfiora il palo e termina fuori. Gli uomini di Stefano Ceci sono più cinici rispetto agli avversari e al primo affondo arriva il tris: assist perfetto e tagliato di Riccardo Santini per Luca Ceccaroli che arriva in velocità e scarica il pallone in rete con un tocco di prima. C’è gioia anche per i rossoneri di Borgo Maggiore che al 36′ trovano il gol della bandiera direttamente da calcio di punizione; fuori posizione Lanzoni che si fa battere dalla traiettoria di Francesco Matteucci. L’ultima istantanea della sfida è il tiro di Ceccaroli al 42′, servito da Gai, deviato da Manzaroli sul palo esterno e quindi in corner.

Con questa vittoria il Tre Penne è la prima squadra del Q2 a staccare il biglietto per i play-off di Campionato, assicurandosi, inoltre, di passare come prima della classe visto il netto vantaggio sulla Juvenes/Dogana.

Matteo Pascucci
Ufficio stampa SP Tre Penne

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna