mercoledì 20 marzo 2019
In foto: Santini in azione (Foto ©FSGC)
di Roberto Bonfantini   
lettura: 2 minuti
dom 24 feb 2019 15:33
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Il giorno dopo la sfida tra Tre Penne e San Giovanni, terminata 3-1 in favore della squadra di Città, arrivano anche le parole dei protagonisti: l’allenatore Stefano Ceci e uno dei migliori in campo Riccardo Santini.

Sul sintetico di Montecchio, il Tre Penne passa con la doppietta di Luca Ceccaroli e una rete di Enrico Cibelli: “Una vittoria importante che ci permette di conquistare con quattro giornate d’anticipo la qualificazione ai play-off – debutta così il tecnico dei biancazzurri -. La squadra, specialmente nel primo tempo, ha avuto la grinta opportuna per indirizzare la sfida nel verso giusto. Bene anche nella ripresa, anche se sono meno contento degli ultimi 20′ in cui i ragazzi hanno abbassato la concentrazione.”

Proprio su questo aspetto, Ceci ribadisce: “Sono consapevole del fatto che sia difficile rimanere con la concentrazione al massimo per tutta la partita, ma è importante sottolineare che arriveranno partite, nelle quali l’attenzione dovrà essere massima. Sicuramente questo è uno degli aspetti da migliorare; prima del mio arrivo qui avevo già visto il Tre Penne e anche in passato c’erano momenti di assoluto dominio della partita e altri di abulia. Abbiamo sicuramente tutte le qualità per affinare anche questo aspetto.”

Play-off matematicamente raggiunti come prima della classe del Q2: “Nonostante abbiamo raggiunto con qualche giornata d’anticipo la qualificazione alla fase successiva del Campionato, dobbiamo pensare già alla prossima gara: quella contro la Juvenes/Dogana. Per noi saranno tutte partite importanti.”

Autore di un assist e tante belle giocate, Riccardo Santini si esprime così sulla sua partita: “Personalmente, penso di aver disputato una buona gara condita anche da un passaggio decisivo per il gol del 3-0 di Luca Ceccaroli, anche perché era molto tempo che non giocavo i 90′. Ovviamente sono molto contento di aver contribuito in parte alla vittoria della mia squadra: con questi tre punti ci siamo qualificati ai play-off e abbiamo raggiunto uno degli obiettivi stagionali.”

La preparazione in settimana e la voglia di mettersi in mostra: “Mi alleno sempre al massimo, cercando, nel weekend, di poter anche giocare spezzoni di partita. Va ricordato però che siamo una rosa molto ampia e tutta allo stesso livello, quindi bisogna sfruttare le occasioni che si hanno per fare bella figura. La competizione fa parte del gioco ed è giusto che ci sia, ma da qui alla fine della stagione sono certo che tutti saremo importanti per arrivare assieme ai traguardi prefissati.”

Matteo Pascucci
Ufficio stampa SP Tre Penne

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna