mercoledì 18 settembre 2019
menu
In foto: l'ospedale Infermi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 1.131 visite
mer 20 feb 2019 19:07 ~ ultimo agg. 21 feb 14:08
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 1.131
Print Friendly, PDF & Email

Ha rischiato di perdere le falangi di due dita un operaio di 53 anni rimasto incastrato con la mano negli ingranaggi di un macchinario per fare la piadina. L’incidente sul lavoro è avvenuto oggi, intorno alle 13, all’interno di un’azienda in viale Sardegna, a Riccione. 

Per cause ancora da accertare, le dita dell’operaio sono finite nei rulli ma, per sua fortuna, il macchinario si è bloccato automaticamente. Per liberarlo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno dovuto tagliare un perno dell’impastatrice consentendo così al 54enne di estrarre la mano insanguinata. Affidato alle cure del personale del 118, l’operaio è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Infermi di Rimini, dove i medici sono riusciti a salvargli entrambe le falangi. Sul posto per i rilievi di rito sono intervenuti sia i carabinieri di Riccione che il personale dell’ispettorato del lavoro.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna