venerdì 22 marzo 2019
In foto: l'area dove sorgerà il Despar e la rotatoria
di Redazione   
lettura: 2 minuti 4.750 visite
gio 21 feb 2019 12:11 ~ ultimo agg. 22 feb 12:54
Print Friendly, PDF & Email
2 min 4.750
Print Friendly, PDF & Email

Aspiag Service (la concessionaria Despar per l’Emilia Romagna e il Triveneto) è alla ricerca di cinquanta lavoratori per il nuovo Supermercato Despar che aprirà nei prossimi mesi a Misano. Lunedì 25 febbraio, dalle 10 alle 14, si svolgerà nella ex biblioteca di via Platani il Job Day per presentare la propria candidatura. La selezione è affidata all’agenzia per il lavoro ADHR Group.

Il nuovo supermercato aprirà in via del Mare, a due passi dall’incrocio tra la statale 16 e via Grotta e sarà un immobile di circa 1000 metri quadri, nello spazio vuoto tra la pizzeria e il ristorante asiatico. “Era un’apertura prevista da una pianificazione urbanistica approvata più di dieci anni fa quando ancora non ero sindaco – spiega il primo cittadino Stefano Giannini – . Mi fa piacere per i posti di lavoro, ma ciò che è più importante è che il privato finanzierà la rotatoria in quell’incrocio sulla statale molto pericoloso, che solo pochi anni fa ha visto anche incidenti mortali. Un’opera che costa circa 300mila euro e per cui il privato ci ha già dato i soldi. ”

E’ lo stesso sindaco a dettare i tempi: “Ad inizio gennaio l’azienda ha cominciato a cantierare l’area e il loro obiettivo è aprire il punto vendita entro la stagione, al massimo entro luglio. Per quello che riguarda la rotonda anche qui i tempi sono brevi: stiamo definendo con Anas il progetto e i lavori partiranno entro un paio di mesi”.

Alla perplessità di due supermercati nel giro di poche decine di metri, c’è già il Conad – Rio Agina a due passi il sindaco risponde: “Lo prevede la legge che esercizi alimentari sotto i 1500 metri, questo sarà di neanche mille, non abbiano vincoli  in questo senso, per cui il comune poteva fare ben poco. Abbiamo fatto tutte le verifiche giuridiche del caso, anche su sollecitazione del Conad, e non si poteva fare nulla di diverso. Noi potevamo porre degli impegni relativi alla viabilità e da quel punto di vista il privato ha risposto adeguatamente

I profili ricercati da Despar, per i quali sono previsti contratti a tempo indeterminato e determinato sonospecialisti per i quali è richiesta esperienza nel settore come store manager, vice e capi reparto per macelleria, gastronomia, ortofrutta, a figure più generiche provenienti dal settore enogastronomico o con un percorso di studi in ambito turistico-alberghiero

È possibile inoltre candidarsi alle posizioni aperte attraverso il sito dell’Agenzia selezionando il ruolo di interesse e la città (Misano Adriatico).

 

Notizie correlate
di Lamberto Abbati
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna