martedì 16 luglio 2019
menu
In foto: L'1-0 di Emilio Benito Docente (foto Anteo Galli)
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 10 feb 2019 14:33 ~ ultimo agg. 11 feb 16:07
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Print Friendly, PDF & Email

CATTOLICA-FYA RICCIONE 0-2

IL TABELLINO
CATTOLICA: Rossini, Casolla, Scoccimarro, Mercuri (9′ st Di Addario), Ceramicoli, Tombari, Bacchiocchi, Palazzi (44′ st Bacchielli), Protino (37′ st Amati), Bara, Bartomioli (29′ st Fiaschini). A disp.: Tarsi, Sale, Sylla, Pari, Cruz. All. Freschi.

FYA RICCIONE: Passaniti, Sottile, Piscaglia, Alberigi, De Luigi, Righetti, Cecchetti (26′ st Mani), Enchisi, Docente, Basile (40′ st Ghiggini), Franceschini (40′ st Censini). A disp.: Basilico, Perazzini, Lunadei, Zafferani, Merli, Pari. All. Lorenzi.

ARBITRO: Matteo Coiella di Rimini.
ASSISTENTI: Diego Spatrisano di Cesena e Ashir Ajdinovski di Ravenna.

RETI: 22′ pt e 42′ pt Docente.

AMMONITI: Palazzi, Bartomioli.

ESPULSO: 19′ st Enchisi per doppia ammonizione.

NOTE. Corner: 8-3.

I RISULTATI DELLA 23a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI ECCELLENZA GIRONE B E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Da un derby all’altro per il Cattolica, che dopo aver perso la gara in casa della Marignanese ospita al “Calbi” la Fya Riccione. Mister Freschi deve rinunciare allo squalificato Sartori e all’infortunato Dosio.

La partita. Il primo pallone buono è per Bara, dopo una bella combinazione al limite dell’area con Palazzi, Deluigi anticipa il numero 10 di casa, è il 5′.
Al 12′ rimessa di Casolla, Enchisi sfiora di testa, Protino prova a coordinardi ma manca il pallone.
Al 14′ dopo un rinvio corto di Rossini, Franceschini tenta la battuta dal limite dell’area, Rossini rimedia deviando in angolo.
Al 22′ Alberigi scappa via a destra e mette al centro, dove Docente si fa trovare pronto per l’incornata vincente. Fya in vantaggio.
Al 28′ altro traversone da destra, autore Franceschini, questa volta Docente riesce solo a sfiorare, palla a fondo campo.
Alla mezzora il primo corner della partita per i padroni di casa: Bara prova a risolvere con una conclusione di controbalzo dopo il colpo di testa di Ceramicoli, sfera oltre la traversa.
Al 33′ Bartomioli, servito da Bacchiocchi, può involarsi verso la porta di Passaniti, ma anziché tirare cerca Protino al centro, De Luigi si rifugia in corner.
Sugli sviluppi dell’angolo, battuto corto da Mercuri per il cross di Palazzi, Tombari prova a coordinarsi, poi Mercuri spara di sinistro, chiamando alla presa Passaniti.
Al 36′ angolo per i giallorossi, batte Palazzi, Ceramicoli e Bacchiocchi si infastidiscono, conclusione che non impensierisce il portiere della Fya.
Al 39′ Rossini rinvia su Docente, rischiando di combinarla grossa. Pallone a fondo campo.
Al 42′ arriva il raddoppio della Fya, ancora con Docente che entra in area e con un diagonale trafigge Rossini. Doppietta personale per l’attaccante ex Rimini.
Al 46′ punizione di Palazzi, né Ceramicoli né Tombari, portatisi nell’area avversaria, riescono ad arrivare per la deviazione.

Al 4′ della ripresa corner per gli ospiti: Righetti dalla bandierina pesca in area Docente, colpo di testa e sfera oltre la traversa.
Al 7′ Sottile entra in area dall’out di destra, pallone arretrato per Enchisi, il cui sinistro in corsa dal limite è alto.
All’8′ Righetti serve involontariamente Palazzi, che va al tiro, Passaniti blocca.
Al 9′ Protino va via a sinistra e mette al centro un pallone che Bartomioli cerca di controllare, Piscaglia rimedia e la difesa ospite può allontanare.
Al quarto d’ora lancio in verticale di Basile per Cecchetti, che scatta sul filo del fuorigioco, ma viene chiuso sul più bello dalla diagonale di Casolla.
Al 16′ azione personale travolgente di Palazzi, che entra in area saltando mezza difesa biancazzurra e tenta il rasoterra, Passaniti è attento e blocca.
Al 19′ la Fya rimane in dieci per il secondo giallo ad Enchisi, reo di un’entrata in ritardo su Tombari.
Al 26′ Sottile si accentra e calcia di sinistro, pallone a lato.
Al 28′ il tiro-cross di Casolla centra il palo, De Luigi mette in angolo.
Al 32′ traversone da destra di Casolla, Protino lascia rimbalzare il pallone e tenta la volée, solo esterno della rete.
Al 37′ dopo un tentativo di combinazione tra Docente e Mani, arriva Franceschini, che dal limite dell’area calcia fuori.
Al 42′ cross di Casolla, Bacchielli prolunga di testa, Bara a due passi da Passaniti manca incredibilmente la porta.
Al 49′ Di Addario scambia con Bacchiocchi e va alla battuta da fuori area, pallone che sfila a lato.
Finisce 2-0 per la Fya Riccione, che infligge la terza sconfitta di fila al Cattolica e lo scavalca in classifica (28 a 26).

LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA

La galleria fotografica a cura di Anteo Galli.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna