giovedì 18 luglio 2019
menu
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 1.536 visite
lun 11 feb 2019 18:06 ~ ultimo agg. 12 feb 19:04
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 1.536
Print Friendly, PDF & Email

“Se vogliamo crescere dobbiamo per forza dare un giudizio a quanto avvenuto ieri sul campo. Nicola ha sbagliato, questo è indiscutibile”. Inizia così il messaggio di Massimiliano Astolfi, dirigente della Polisportiva Stella commentando l’episodio di violenza che ha visto il capitano della squadra gialloblu sferrare un calcio all’arbitro dopo essere stato espulso.

“Ma come si è arrivati a questo? – continua Astolfi – La colpa è anche nostra, l’ambiente era, (sempre) troppo carico, espulsioni dalla panchina e continui urli dalla tribuna secondo me non aiutano, anzi direi di più, legittimano i comportamenti dei giocatori. Quindi prima di fare la morale, facciamoci due domande: ma stiamo facendo bene? Nicola, secondo la mia personale opinione è stato il terminale delle nostre azioni. Tutto qua.

Tuttavia oggi è un altro giorno e abbiamo la possibilità di recuperare e migliorare dai nostri errori”.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna