domenica 24 marzo 2019
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
ven 22 feb 2019 16:47 ~ ultimo agg. 18:26
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Il parquet del Flaminio torna ad essere protagonista per la 20a giornata di Serie C1: domani alle 15, andrà in scena Calcio a Cinque Rimini-Fossolo 76.

Una partita che si prospetta durissima per gli uomini di Gasperoni, costretti ad affrontare gli attuali secondi in classifica. I bolognesi arrivano a questo appuntamento con un ruolino di marcia notevolissimo, viste le sette vittorie ottenute consecutivamente in campionato. Una serie che prosegue, pensate, dalla penultima giornata del girone di andata, quando il Fossolo superò per 4 a 1 il Cavezzo. Se i biancorossi vorranno interrompere questa dirompente striscia positiva, dovranno scendere in campo sin dall’inizio con l’atteggiamento giusto per affrontare al meglio tutte le pieghe della partita.

Arrivando a questa sfida, il Rimini.com potrà sicuramente far affidamento sul recente ottimo periodo di forma, che ha portato nelle casse riminesi, oltre a sicurezza e positività, anche diversi punti, utilissimi ai fini della corsa salvezza. Le vittorie ravvicinate con Bellaria e Montale al Flaminio e il recente pari in trasferta con il Balça, sono stati un grandissimo segnale di crescita per i biancorossi che, grazie soprattutto all’ultimo risultato ottenuto sul difficile campo di Baricella, hanno inviato un segnale importante alle dirette concorrenti.

La giornata a cui andiamo incontro, cominciata ieri sera con l’anticipo tra I.C. Futsal e Città del Rubicone e vinta dagli imolesi per 5-1, si prospetta interessantissima sia per quanto riguarda la corsa playoff che quella playout. Ci saranno diversi scontri diretti ed è proprio per questo che il Rimini.com dovrà a tutti costi cercare di sfruttare l’occasione di giocare al PalaFlaminio, per strappare almeno un punticino – anche se la vittoria va sempre meglio – ad un avversario oggettivamente superiore. Tra l’I.C. Futsal ottavo a 25 punti (ma con una partita in più) e il Santa Sofia penultimo, ci sono soltanto 8 punti. Un gruppetto formato da sei squadre tutte ravvicinate che può cambiar forma ad ogni incontro, vista la distanza ravvicinata tra la zona playout e quella salvezza.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

Altre notizie
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
FOTO
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Icaro Sport
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna