domenica 24 marzo 2019
In foto: la locandinda
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
lun 25 feb 2019 15:15
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Alcantara Teatro, in collaborazione con ASL-Rimini e il progetto “Teatro e salute mentale” della Regione Emilia Romagna, con il patrocinio del Comune di Rimini, presenta giovedì 28 febbraio alle ore 21 al Teatro degli Atti di Rimini lo spettacolo “Angeli”.

Nel 2018, Alcantara Teatro ha proseguito l’esperienza teatrale con i pazienti del centro di riabilitazione psichiatrica “Il Glicine”, avviata nel 2012, cui si aggiungono nel tempo i pazienti del centro “Le Radici” /Formula servizi alle persone, e persone con problemi psichiatrici coinvolte in altri percorsi. Lo spettacolo “Angeli” ha coinvolto pazienti, esperti, educatori, volontari, tirocinanti, psicoterapeuti.

La presentazione

Si tratta di un viaggio conoscitivo e simbolico verso una meta non prestabilita, che coniuga le suggestioni del film “Il cielo sopra Berlino”, delle poesie di Rainer Maria Rilke con le improvvisazioni, le proposte, gli scritti degli interpreti, all’insegna di un grande lavoro corale, partito da uscite e passeggiate “reali” dei protagonisti, alla ricerca delle “Città invisibili”. Oggetto di studio e di esplorazione, è il rapporto con il proprio mondo interiore e la capacità di vedersi “da fuori”, proprio come gli “Angeli” che osservano la realtà degli uomini, nel tentativo di “spiegarsi” e spiegare la complessità della mente umana e dei comportamenti sociali.

Ingresso a offerta libera.

Altre notizie
Notizie correlate
Verso il teatro di tradizione

Teatro Galli: lirica prodotta con Ravenna

di Redazione
di Simona Mulazzani
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna