domenica 21 aprile 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
lun 7 gen 2019 15:53 ~ ultimo agg. 8 gen 09:52
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Visite al parco di Oltremare di Riccione, pomeriggi al Bowling di Miramare, cavalcate al Centro Ippico Dolce Vita di Montecchio e laboratori di cucina all’agriturismo San Marco di Croce di Monte Colombo. Hanno passato così otto pomeriggi delle loro festività natalizie 26 ragazzi con autismo e le loro famiglie del territorio di Rimini e provincia grazie al progetto “Vacanze di Natale in Villa 2018” di Rimini Autismo Onlus, giunto ormai alla sua nona edizione.

Ogni ragazzo è stato affiancato da un educatore specializzato, appartenente alle cooperative Il Millepiedi, Cad e Ancora, che hanno organizzato le attività confrontandosi con i genitori dei ragazzi. Le aziende coinvolte li hanno accolti gratuitamente, o a prezzo di favore.

Il progetto Natale in Villa è finanziato dall’Associazione Rimini Autismo Onlus con i fondi raccolti da benefattori privati in occasione di pranzi, serate ed altri eventi nell’arco dell’anno, con i proventi del 5 per mille e le libere donazioni di aziende o privati.

Attualmente sono più di 500 le famiglie con casi di autismo seguite dall’Ausl di Rimini dalla diagnosi all’età adulta compresa.
Tutti i progetti di Rimini Autismo Onlus (www.riminiautismo.it) sono volti non solo a dare sollievo e a creare una rete di amicizia tra le famiglie, ma anche a far nascere e crescere sul territorio nuove competenze e conoscenze nell’accoglienza delle persone con autismo.

 

Altre notizie
Gli eventi di Bimbiarimini

Quante belle sorprese dentro l’Uovo

di Redazione
Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna