Indietro
mercoledì 20 gennaio 2021
menu
Strade piene ma transitabili

Pioggia mista a neve, primi interventi in collina

In foto: traffico in zona fiera (Newsrimini.it)
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 22 gen 2019 11:19 ~ ultimo agg. 18:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min Visualizzazioni 1.025
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Se l’entroterra era già imbiancato da lunedì, questa mattina sul territorio riminese la pioggia è diventata pioggia mista a neve. Al momento sulla pianura non si segnalano accumuli significativi. Il traffico, sulle strade comunque transitabili, è stato sostenuto come d’abitudine per le giornate del Sigep in fiera.

 

In A14 alle 10.30 si segnalava neve tratto romagnolo e code in uscita a Rimini nord, direzione fiera. Alle 11.40 neve tra Cesena e Riccione.

A metà giornata un primo aggiornamento dal Comune di Rimini: è stato come al solito nella parte collinare del territorio comunale che si sono manifestati con maggior intensità i primi fenomeni nevosi che da metà mattina hanno interessato, in maniera più debole, anche la parte urbana della città. Le squadre coordinate da Anthea previste dal Piano neve comunale stanno seguendo l’evolversi della situazione fin da subito per essere pronti ad intervenire quando le caratteristiche del maltempo lo richiedono, come è avvenuto sulla via San Paolo dove la quantità di neve ha consentito e consigliato l’entrata in azione verso le ore 12 dei mezzi antineve dotati di lame. Azione preventiva col sale, invece, su via Santa Cristina, Montecieco, Covignano, Sant’Aquilina, Marignano.

L’allerta meteo è valida per tutta la giornata, prevista sul riminese pioggia mista a neve anche per le prossime ore. La Protezione Civile ha emanato un nuovo aggiornamento per mercoledì, quando ci saranno ancora nevicate ma non tali da prolungare l’allerta: “Nella giornata di domani, mercoledì 23 gennaio, è prevista la presenza di deboli precipitazioni a carattere nevoso, che durante la mattinata interesseranno i rilievi, le zone collinari e localmente anche le pianure, dove saranno possibili episodi di acqua mista a neve. Dalla serata, invece, si prevede un’intensificazione delle precipitazioni nevose, che interesseranno anche le pianure centro-occidentali, con accumuli al suolo previsti sotto soglia su tutte le zone di allertamento”.

 

 

Le previsioni.

Le previsioni di Meteoroby:

 

Altre notizie
 
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.