venerdì 19 aprile 2019
lunghe code in autostrada

Incidente in A14, tre feriti gravi

In foto: dal video Adriapress
di Lamberto Abbati   
lettura: 1 minuto 5.150 visite
mer 9 gen 2019 13:38 ~ ultimo agg. 10 gen 15:50
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 5.150
Print Friendly, PDF & Email

Traffico in tilt, oggi, in A14 a causa di un incidente tra Rimini sud e Riccione (in direzione Ancona) avvenuto tra un pullman e un monovolume, con tre feriti gravi trasportati all’ospedale Bufalini di Cesena, due dei quali sono ricoverati in Rianimazione, prognosi riservata. Erano da poco passate le 13 quando è avvenuto il tremendo schianto. Stando alle prime ricostruzioni, sembra che il pullman che trasportava turisti abbia tamponato una Volkswagen Sharan, con a bordo una famiglia bosniaca di sei persone, ferma a causa di un’avaria. Il monovolume, dopo il violento urto ricevuto, sarebbe poi schizzato contro le barriere new jersey. Un doppio colpo tremendo, che ha richiesto l’intervento dell’eliambulanza, atterrata sulla carreggiata per soccorrere uno degli occupanti a bordo della Volkswagen. Un uomo è stato trasportato con il codice di massima gravità all’ospedale Bufalini di Cesena. Sempre al Bufalini anche una ragazza rimasta incastrata tra le lamiere del monovolume e liberata dai vigili del fuoco, oltre ad un altro passeggero. Gli altri tre componenti della famiglia serba, in condizioni meno gravi, sono stati trasferiti all’ospedale Infermi di Rimini. Solo qualche livido e parecchio spavento tra i passeggeri (una quarantina) del pullman di una ditta di Melfi, che hanno deciso di proseguire il loro viaggio su un mezzo sostitutivo.

 

Il tamponamento ha provocato lunghe code (oltre tre chilometri), con la carreggiata sud, teatro dell’incidente, rimasta chiusa per permettere al personale medico di prestare un primo soccorso ai feriti. La circolazione è ritornata alla normalità poco prima delle 15. Sul posto, per i rilievi di rito, la polizia autostradale della sezione di Forlì.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
Approvato il regolamento

Terre di Coriano, parte il brand

di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna