domenica 21 aprile 2019
In foto: Claudio Cecchetto (foto Twitter)
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 11 gen 2019 18:35 ~ ultimo agg. 18:37
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Le dichiarazioni del sindaco uscente Stefano Giannini, che nel discorso di fine anno si era detto contrario alla candidatura di Claudio Cecchetto (“amministrare un Comune oggi è un tantino complesso“), non hanno convinto il responsabile misanese di Fratelli d’Italia. Rosario Zangoli infatti vede proprio il Partito Democratico dietro alla candidatura del noto talent scout (“il Pd misanese è alla frutta e per rifarsi una verginità politica tenta la carta Cecchetto“) che nelle ultime settimane non ha lesinato dichiarazioni d’amore a Misano durante le sue partecipazioni televisive. Secondo Zangoli “il conflitto di interessi tra il Pd misanese e il sig. Cecchetto è confermato da una delibera di Giunta Comunale (la n.195 del 20/12/ 2018) dove si evince che “all’Associazione Misano Marittima” che fa a capo a Claudio Cecchetto, viene dato un contributo di € 18.290 per l’attività svolta in ambito turistico e culturale nell’anno 2018“. “Francamente – prosegue – non si capisce quale sia stato il contributo dato a Misano da Cecchetto se non quello di propagandare a destra e a manca la sua candidatura a Sindaco sin dal mese di novembre“. Zangoli chiede quindi che il contributo elargito torni nelle casse comunali.

Altre notizie
di Redazione
FOTO
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Notizie correlate
di Lamberto Abbati   
VIDEO
di Lamberto Abbati   
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna