sabato 20 aprile 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 12 gen 2019 10:27
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’opera Salesiana di Rimini si prepara a celebrare in questo 2019 il centenario della sua presenza in città. Iniziata come Parrocchia e casa per gli Orfani è poi diventata scuola media tenuta dai salesiani, scuola d’arte, scuola pubblica e ora Casa per ferie. Il primo appuntamento del centenario sarà domani (domenica 13 gennaio) l’inaugurazione del busto di Don Antonio Gavinelli, il primo direttore e parroco dei salesiani di Rimini. A presiedere la celebrazione alle 17 sarà don Giuliano Giacomazzi Superiore dei salesiani dell’Ispettoria-Lombardo-Emiliana. Presente anche il vice sindaco Gloria Lisi. L’appuntamento è nella chiesa di Maria Ausiliatrice oggetto dal 2017 di importanti lavori (relativi agli spazi della Canonica, agli Uffici parrocchiali, all’Oratorio e alle sale di Catechismo) che si concluderanno proprio quest’anno.

Il calendario

domenica 13 gennaio
ore 17
S. Messa Solenne
collocazione
del busto
del 1°direttore
don antonio gavinelli

domenica 3 febbraio
ore 10.30
S. Messa Solenne
festa di don bosco
la presenza
di don bosco a rimini

venerdì 24 maggio
ore 20.30
Processione
solennità
di maria ausiliatrice

sabato e domenica
25-26 maggio
domenica ore 10.30
S. Messa Solenne
inaugurazione
dei nuovi ambienti

lunedì 19 agosto
ore 18.00
S. Messa di Ringraziamento
arrivo a rimini di
don antonio gavinelli

ottobre
commemorazione
dei salesiani riminesi
don a. gavinelli
don a. cavoli
don f. tomasetti

dicembre
chiusura del centenario

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Maurizio Ceccarini   
Installazione in corso

Il nautofono torna sul porto

di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna