Indietro
venerdì 26 febbraio 2021
menu
Volley C Maschile e Femminile

Volley C Maschile. La Titan Services batte l'Hipix Modena

In foto: Samuele Rizzi, libero classe 1999
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 2 dic 2018 10:23 ~ ultimo agg. 10:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Serie C maschile. Titan Services-Hipix Modena 3 a 1 (25/17 25/18 25/27 25/15)

Partita dura quella di sabato 1 dicembre al Pala Casadei fra Titan Services e Hipix Modena. Alla fine la spuntano i padroni di casa per 3 a 1 al termine di un match più difficile di quanto non dica il punteggio. Molto bene Rondelli in regia e solito apporto di punti da Mondaini (11) e Farinelli (18) che vanno in doppia cifra.

Dopo un inizio equilibrato (4/4) i sammarinesi allungano (10/4) sfruttando un ottimo inizio di Farinelli (5 punti per lui in questo spezzone di gara) e un’ottima solidità a muro e in difesa. Sul 13/7 arriva il primo time-out degli ospiti. I ragazzi di coach Mascetti restano in pieno controllo del set continuando spingere in battuta e confermando la loro forza in tutti i fondamentali, ben orchestrati da Rondelli. Si chiude con un apparentemente facile 25/17. La Hipix è una squadra tutt’altro che arrendevole e sprovveduta dal punto di vista tecnico: nel secondo parziale parte fortissimo mettendo in mostra muro, battuta e difesa (3/5). Si gioca una pallavolo ad alta intensità e gli emiliani sembrano avere la meglio tant’è che è la Titan Services a chiedere il time-out sul 3/7. Pausa che risulta efficace visto che i padroni di casa piazzano un parziale di 6/0 (9/7). I sammarinesi allungano (18/12) anche per qualche errore avversario in attacco e chiudono sul 25/18. A inizio terzo la Titan Services deve sostituire temporaneamente il palleggiatore Rondelli per infortunio. Lazzarini & Co lottano su ogni palla perché gli ospiti non mollano un centimetro e il set rimane in bilico fino al 19/19 quando la Titan Services piazza un break di 3 a 0 (22/19). Sembra finita ma i ragazzi di Mascetti, sul 24/21, si fanno recuperare tre match-ball e ne concedono due agli avversari che ringraziano e chiudono sul 25/27. Il quarto set inizia con qualche errore di troppo da parte di ambedue le contendenti, segno di un certo nervosismo in campo. I padroni di casa mettono il muso avanti (9/7) e allungano fino al 16/11 (primo time-out ospite) e 20/13 (secondo time-out per Modena). Gli emiliani continuano a sbagliare qualche palla di troppo in attacco e in battuta e la Titan Services può finalmente portare a casa set e match sul 25/15.

TABELLINO TITAN SERVICES: Mondaini 11, Elia Lazzarini 2, Farinelli 18, Andrea Lazzarini 9, Peroni 9, Rondelli 4, Bacciocchi (L1), Oliva 3, Lombardi, Rizzi (L2) 1, Togni 1. N.E.: Di Michele. All. Stefano Mascetti.

CLASSIFICA: Conad San Zaccaria 21, Plastorgomma Sassuolo 15, Dinamo Bellaria 15, Titan Services 15, Hipix Modena 11, Pagnoni Marignano 9, Cesena 8, Carpi 6, Spem Faenza 5, Index Conselice 3, Foris Cesenatico 2, Consar Ravenna 1.

PROSSIMO TURNO (7^ giornata). Sabato 8 dicembre ore 18.30 a San Giovanni in Marignano: Pagnoni Marignano – Titan Services.

_________________________________________

Serie C femminile. Pontevecchio Bologna-Banca di San Marino 3 a 2 (18/25 25/23 25/17 21/25 15/12)

Sconfitta esterna al tie-break per la Banca di San Marino in quel di Bologna, contro un’avversaria che, come lei, si trova nella parte bassa della classifica. Si può dire che il punto preso col Pontevecchio e l’aver mosso la classifica, siano due aspetti positivi di questo week-end.

“Di positivo c’è anche che il muro ha lavorato piuttosto bene e che quando le ragazze sono riuscite a giocare “di squadra”, si sono tutte espresse a buoni livelli – analizza coach Fabio Palazzi. – Peccato che si vada in black-out molto facilmente e non si riesca a uscirne altrettanto facilmente. Abbiamo vinto il primo set, meritando ampiamente. Nel secondo eravamo avanti di sette punti ma poi si è spenta la luce. Siamo riemerse nel quarto set, mentre nei tie-break abbiamo sempre rincorso”.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Magalotti 20, Parenti 10, Fiorucci 12, Pasini 6 Sara Pasolini 9, Giovanardi 2, Piscaglia, Para 1, Canuti, Ridolfi (L1), Alice Pasolini (L2). N.E.: Podeschi. All. Fabio Palazzi.

CLASSIFICA: Fenix Faenza 20, La Greppia Cervia 18, Castenaso 17, Libertas Massavolley 15, Teodora Ravenna 15, Claus Forlì 13, Retina Cattolica 13, Flamigni San Martino 9, Pontevecchio Bologna 8, Maccagni Molinella 7, Banca di San Marino 4, Gut Chemical Bellaria 4, Rubicone In Volley 1.

PROSSIMO TURNO (8^ giornata). Sabato 8 dicembre ore 18.30 a Serravalle: Banca di San Marino – Teodora Ravenna.

Ufficio Stampa
Federazione Sammarinese Pallavolo