Indietro
menu
Controlli in strada

Viaggia con cronotachigrafo non suo. Multato camionista

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 23 dic 2018 12:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Viaggiava da giorni col cronotachigrafo di un altro conducente, la Polizia
municipale sanziona e ritira la patente ad un camionista.

Durante un controllo su strada la Polizia Municipale di Rimini ha fermato un veicolo pesante per controllarne
carico e relativo peso.

Gli agenti hanno scoperto che l’autotrasportatore aveva sì i documenti in regola ma che quello inserito nel cronotachigrafo era il disco di un altro
conducente da ormai diversi giorni.

Una violazione grave perché ha impedito di verificare, come stabilito dal
codice della strada che per questo definisce in 24 ore il limite massimo
della sua utilizzazione,  le velocità, i dati di guida e i chilometri
percorsi. Per questo motiva la sanzione è severa prevedendo, così come
avvenuto alla fine della contestazione delle violazioni, sia il ritiro della
patente che una sanzione di 1600 euro.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO