Indietro
venerdì 5 marzo 2021
menu
Gli auguri di Grassi

Rimini FC. Grassi: "L'augurio è che il Rimini abbia i requisiti per completare il centro della Gaiofana"

In foto: Gli auguri del presidente del Rimini FC, Giorgio Grassi
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 22 dic 2018 22:39 ~ ultimo agg. 24 dic 09:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Al termine di Rimini-Vis Pesaro si è presentato ai microfoni nella sala stampa del “Romeo Neri” il presidente della società biancorossa, Giorgio Grassi, per fare gli auguri di buone feste.

“Volevo ringraziare i media di Rimini, do il benvenuto ai media di Pesaro, che non conosco – ha detto il numero uno del sodalizio biancorosso -. Credo che la comunicazione ci stia aspettando: stia seguendo questo progetto nuovo in maniera molto discreta, con simpatia. Ci potrebbe essere un atteggiamento anche un po’ più critico rispetto a quello che facciamo perché sicuramente avremmo potuto fare meglio, però credo che tutti si stiano rendendo conto che stiamo facendo il massimo in base alle nostre possibilità, dovendoci confrontare con una categoria che è molto complicata e in un contesto del sistema secondo me di crisi conclamata. Perlomeno per quelli che seguono le nostre vicende è abbastanza chiaro che le società non sono felici. Non siamo contenti di come viene gestita la nostra categoria, di come è gestito il calcio in Italia, ed è un ulteriore motivo di preoccupazione oltre quelle che sono le vicende del campo e delle partite”.

Brevemente sulla partita. “Per quello che riguarda il calcio sul campo non ho nulla da dire, salvo ringraziare il pubblico, che è sempre correttissimo a Rimini: si sta comportando in maniera egregia, e la squadra che oggi in condizioni di inferiorità numerica ha gettato il cuore in campo, ha fatto secondo me una bellissima partita anche perché di fronte avevamo una squadra fortissima, molto organizzata, i cui numeri sono lì a disposizione tra gol subiti, gol fatti, risultati. Aveva vinto quattro partite esterne, che non è poco. Quindi è stata un’impresa forse più grande anche di quando abbiamo vinto le partiteCredo ci siano le premesse per continuare a fare questo campionato, che sarà purtroppo anche di sofferenza come oggi, però speriamo alla fine di portare a casa il risultato”.

Sul centro sportivo della Gaiofana: “È stato approvato in Consiglio il completamento dell’opera, il Rimini è a disposizione qualora ci siano le condizioni anche da parte dell’amministrazione per inserirsi nel bando pubblico che ci sarà e naturalmente non vi nascondo che l’augurio sia che il Rimini abbia i requisiti per aggiudicarsi il completamento di questo centro perché rappresenterebbe per noi la possibilità di avere finalmente una casa, che attualmente non abbiamo, e sarebbe per il calcio di questa città una ripartenza con tutti i crismi e le caratteristiche per decollare ulteriormente non solo per le categorie in cui giochiamo ma dal punto di vista organizzativo in generale”.

Lontano dai microfoni il presidente del Rimini FC ha parlato anche dell’incontro con l’avvocato Samorì, interessato ad entrare in società: “La proposta che ci è stata fatta la ritengo insoddisfacente – ha detto in merito Grassi -. Ci rivedremo tra qualche settimana”.

Chiusura con gli auguri: “Auguri a tutti di buon Natale e felice anno nuovo!”

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Icaro Sport   
VIDEO