Indietro
giovedì 25 febbraio 2021
menu
Pole Dance

Pole Dance. Claudia Dipilato, vicecampionessa del mondo, alla Winter Cup

In foto: Claudia Dipilato ai mondiali di Fort Lauderdale
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 11 dic 2018 09:39 ~ ultimo agg. 09:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Prima uscita agonistica post-mondiale per Claudia Dipilato, la riminese che ha conquistato l’argento ai mondiali di Pole Dance organizzati dalla POSA (Pole Sport & Arts World Federation) a Fort Lauderdale, in Florida, nello scorso novembre, nella categoria Master Over 40 Competitive.

La gara si terrà domenica 16 dicembre vicino a Novara, al PalaEolo di Castelletto Ticino. È una competizione internazionale e Claudia è stata selezionata nel Team Italia (la nazionale della Pole Dance).

È l’occasione per rimettersi in gioco contro le atlete che già aveva incontrato al campionato italiano. “Non sarà facile – spiega lei stessa – perché non gareggiamo sole. È una competizione di livello europeo alla quale partecipano altre atlete di spessore, selezionate dalle loro nazionali: ce la vedremo con finlandesi, tedesche e russe”.

Porterà in gara, per l’ultima volta, l’esercizio che le ha regalato il titolo italiano a maggio e l’argento mondiale a novembre. “È vero. Per un verso mi dispiacerà molto lasciare questa routine che mi ha regalato soddisfazioni così grandi. D’altro canto, sono felice di andare avanti e provare sia qualcosa di nuovo, magari di ancor più impegnativo, sia altri tipi di gare”.

La Dipilato è reduce da un week-end di allenamenti a Tirrenia, convocata da Davide Lacagnina, responsabile tecnico della nazionale e da Alessandra Marchetti, direttore tecnico della nazionale, proprio in vista della Winter Cup. I due l’hanno chiamata anche per il ritiro del 24/26 gennaio, sempre a Tirrenia, durante il quale la nostra nazionale si allenerà assieme ad altri team europei. Germania, Francia, Svezia, Finlandia, Repubblica Ceca, Ucraina e Kazakistan (più un’atleta cubana), saranno ospiti del centro federale.

Alla Winter Cup di Novara parteciperà anche la cervese Matilde Foschi che, allenata dalla stessa Dipilato, è arrivata quinta ai mondiale nella sua categoria. “Matilde disputerà la sua ultima gara nella categoria Junior A Competitive perché dal 2019 gareggerà in Junior B (atlete dai 15 ai 17 anni) – spiega la Dipilato. – È l’unica azzurra a partecipare nella sua classe d’età. Se la vedrà con russe, polacche, estoni e spagnole. Dovrà fare del suo meglio e metterci il cuore. Anche per lei sarà l’ultima volta che presenterà la sua routine. Vada come vada, avrà avuto modo di arricchire il suo bagaglio d’esperienza in gare d’alto livello”.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO