Indietro
venerdì 5 marzo 2021
menu
Calcio Promozione girone D

Morciano Calcio-Pietracuta 1-3

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 9 dic 2018 18:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

MORCIANO CALCIO-PIETRACUTA 1-3

IL TABELLINO
Morciano:
Marconi – Rapazzetti (dal 32° Torre)– Muccini – Rocchetti – Ingrosso (dal 46° Monaldi) – Tenti – Baki – Simoncelli – Sperandio (dal 72° Volponi – Longoni (dal 46° Molfetta) . All. Pessina. A disposizione : Ostolani – Polini – Ragno – Bartolini.

Pietracuta: Lasagni – Moretti – Masini – Tosi – Pavani (dal 80° Alessandrini) – El Haloui – Tomassini (dal 91° Bernardi) – Golinucci – Fratti – Tani (dal 69° Tadzhjbajev) – Fabbri (dal 41° Gessaroli / dal 62° Mularoni). All. Fregnani. A disposizione: Balducci – Giovannetti – Tomassini – Spadazzi.

Reti: al 36° Angelelli (M), al 38° Fratti (P) rig., al 79° Golinucci (P), al 93° autorete di Torre.

Ammoniti: Rapazzetti (M) Ingrosso (M) Tenti (M) Baki (M) Simoncelli (M) Volponi (M) Fabbri (P) Tomassini (P) Gessaroli (P) Pavani (P) Alessandrini (P).

Espulso: Angelelli (M).

I RISULTATI DELLA 16a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PROMOZIONE GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Il Morciano lascia il campo di San Giovanni in Marignano sconfitto e molto arrabbiato con il Sig. Moretti di Cesena per la sua direzione di gara. I padroni di casa si portano in vantaggio al 36° con Simoncelli giunto in settimana dal Gabicce in quel frangente l’arbitro ammonisce lo stesso giocatore e Baki per la troppa esultanza davanti alla tribuna occupata dai padroni di casa, Angelelli protesta con l’arbitro e viene espulso. La gioia del vantaggio dei padroni di casa dura appena due minuti quando Fabbri entra in area e viene atterrato da Marconi in uscita; l’arbitro decreta il calcio di rigore, che Fratti realizza.

Nella ripresa con il Morciano in dieci gli ospiti prendono possesso del campo e passano in vantaggio al 79° con Golinucci. I morcianesi si buttano in avanti alla ricerca del pareggio, ma vengono trafitti per la terza volta da una sfortunata deviazione di Torre, che devia in rete il pallone calciato da Fabbri sul palo.

Addetto stampa
Morciano calcio

Notizie correlate