Indietro
venerdì 5 marzo 2021
menu
Calcio Eccellenza girone B

Il Cattolica Calcio resta fino al 30 giugno 2019 nelle mani di Visino, Mariani e Solfrini

In foto: Francesco Visino solleva la Coppa sotto la Curva
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 31 dic 2019 12:00 ~ ultimo agg. 1 gen 11:51
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina sono state aperte le buste per l’asta di gestione provvisoria (fino al 30 giugno 2019) della prima squadra e del settore giovanile del Cattolica Calcio e dello stadio “Calbi”. Ha vinto la società giallorossa guidata dal presidente Francesco Visino e dai dirigenti Gianluca Mariani ed Eros Solfrini, che quindi potrà portare avanti il suo lavoro.

Nei giorni scorsi erano arrivate manifestazioni d’interesse da un gruppo di imprenditori del Sud Italia e da un gruppo riccionese. Entrambi i gruppi però non hanno poi presentato le garanzie economiche richieste dal bando predisposto dalla curatrice fallimentare Silvia Mambelli e non hanno potuto quindi partecipare all’asta.

Intanto il direttore sportivo del Cattolica, Emanuele Benvenuti, ha individuato il difensore centrale e la punta che andranno a rafforzare l’organico a disposizione del tecnico Alberto Angelini.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini