Indietro
menu
Specialisti in orologi di lusso

I Carabinieri arrestano gli scippatori di Rolex

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 5 dic 2018 13:04 ~ ultimo agg. 13:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri di Riccione hanno individuato e arrestato gli autori di due rapine a possessori di Rolex avvenute nell’agosto 2016 a Riccione e Milano Marittima. Nei due colpi, avvenuti nel giro di due giorni, i malviventi si erano impossessati di due modelli del valore di 45.000 e 40.000 euro.

Alla chiusura delle indagini dei militari riccionesi sono scattati gli arresti di un 35enne e un 44enne, raggiunti nel napoletano dai locali Carabinieri. Per un terzo personaggio coinvolto, un 33enne, c’è la richiesta di un mandato di arresto europeo in quanto detenuto in Francia per altro reato. Gli inquirenti si sono serviti delle immagini di videosorveglianza e dei tabultati telefonici.

Individuate le loro vittime, le raggiungevano in moto per poi afferrare l’orologio e scappare. Nell’episodio di Riccione si confondevano nel passeggio di viale Ceccarini, insieme alle loro compagne, per poi entrare in azione una volta individuato l’obiettivo.