Indietro
menu
Giovani emigranti

Giovani con la valigia. Rimini prima in Regione per emigrati all'estero

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 3 dic 2018 11:08 ~ ultimo agg. 4 dic 11:44
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 2.786
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Rimini è la provincia dell’Emilia Romagna dove si registra il maggior numero di giovani che decidono di partire per andare a vivere all’estero. In base ai dati Istat, nel 2016 sono stati 42,61 giovani tra i 18 e i 39 anni ogni 10mila a cancellarsi dall’anagrafe di uno dei comuni della provincia per trasferirsi all’estero. Il fenomeno è solitamente più elevato nelle realtà di confine: in testa c’è infatti Bolzano con 90,29 giovani ogni 10.000. La provincia di Rimini si posiziona comunque tra le prime 40 d’Italia in questa particolare classifica stilata dal Sole 24 Ore, lasciando ad una certa distanza le altre realtà emiliano romagnole: i giovani emigrati all’estero nel 2016 nelle vicine Forlì Cesena e Ravenna si fermano rispettivamente a 24,43 e 33,43 mentre nel capoluogo Bologna (secondo dopo Rimini) arrivano a 38,71, sempre ogni 10.000 residenti tra i 18 e i 39 anni. In tutta Italia sono stati ben 60mila i giovani che in un solo anno hanno deciso di trasferirsi all’estero. Secondo la ricerca pubblicata sul quotidiano economico è “impossibile dire se questo sia correlato ad un fenomeno di disagio dovuto a mancanza di opportunità in patria o, invece, ad un sintomo di vivacità culturale che spinge i nostri connazionali a confrontarsi con sfide personali oltre confine”. A prescindere dalle ragioni, resta comunque un dato su cui riflettere.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO
di Maurizio Ceccarini