Indietro
menu
Lavori di riqualificazione

Duecento mila euro per le piazzette di Gaiofana e Corpolò

In foto: repertorio
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 19 dic 2018 13:58
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ di circa 200mila euro l’investimento approvato dalla Giunta Comunale di Rimini per la riqualificazione di alcune aree di Gaiofana e Corpolò. Dopo aver ascoltato le indicazioni di comitati, associazioni e gruppi di cittadini, il comune ha deciso di intervenire sulle due piazzette delle frazioni, attraverso la riqualificazione di pavimentazioni stradali, di marciapiedi e aree verdi.

Sono invece previsti per l’annualità 2020 ulteriori interventi per circa 50mila euro a San Martino in Riparotta (in particolare sul fronte della sistemazione di marciapiedi e asfalti) e in via Carpi (zona Vergiano), col prolungamento del guard-rail e il potenziamento pubblica illuminazione. “Diamo seguito al confronto con i cittadini e le associazioni intervenendo su due spazi pubblici a Gaiofana e Corpolò – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Jamil Sadegholvaadcon lo scopo non solo di tutelare i beni della collettività, ma di dare alla comunità luoghi di condivisione e incontro sempre più fruibili, aumentando la vivibilità di centri altamente abitati”.