sabato 19 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 14 dic 2018 17:36
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sabato 15 Dicembre alle 10.00, presso Casa Madiba Network, presentazione del Percorso urbanistico partecipato Madi_Marecchia e dei dati sulle attività di Casa Don Gallo. Interverranno: gli operatori e i referenti di Casa Don Andrea Gallo, Bernhard Neulichedl – Urbanista Progetto Madi_Marecchia, Paolo Pecci – Statistico.

“A tre anni dalla nascita di Casa Don Gallo e del Percorso Madi_Marecchia vogliamo presentare e restituire le attività e i risultati raggiunti alla città – si legge nel comunicato inviato da Casa Madiba Network – Il progetto Madi_Marecchia è nato da subito come un progetto di riqualificazione urbana con la conseguente inclusione di temi urbanistici, sociali e culturali. Il modus operandi è stato ed è quello di un’azione dal basso: l’obiettivo iniziale infatti era dare una soluzione condivisa per la migliore distribuzione delle funzioni della Casa di accoglienza don Andrea Gallo, e per lo spazio adiacente, per creare un luogo di benessere, per i suoi abitanti e per gli abitanti del quartiere, e per rispondere alle necessità quotidiane immediate, con soluzioni realizzabili anche attraverso l’autocostruzione.
“Uno spazio infatti non consiste solo nella dimensione geometrica, cioè lo spazio tridimensionale fisico. Lo spazio è anche funzione: è definito anche per quello che succede in questo spazio. E il riuso dello spazio deve essere insieme la sua riqualificazione e il far si che ci si possa insediare e crescere una funzione sociale ed economica.
In altre parole ristrutturare uno spazio da solo non comporta la riqualificazione dello spazio in se. Si devono insediare nuove forme abitative, lavorative e di vita sociale/culturale, compreso la cura dei rapporti tra le persone, le attività artistiche, le attività per trascorrere il tempo libero”.

L’incontro di sabato mattina vuole essere anche l’occasione per interrogarsi su alcuni punti da sviluppare nel nuovo anno attraverso una serie di eventi che caratterizzeranno questo percorso.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Mostra sulle ludopatie

Fate il nostro gioco

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Rimini Rimini Social

Torna presepi dal mondo

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna